Marmellata di limoni

ricette_tipiche_italiane_Marmellata di limoniMarmellata di limoni! La ricetta della marmellata di limoni è molto semplice e non richiede tempi molto lunghi per la sua cottura ma bisogna avere alcune piccole attenzioni per la sua perfetta riuscita: usare limoni non trattati e sbollentare per tre volte le bucce dei limoni…è una marmellata delicatissima ideale per fare delle crostate o da spalmare sulle fette biscottate! Provatela e ve ne innamorerete!

Ingredienti

1 kg di limoni non trattati
800 gr di zucchero
1 bicchiere di acqua

Preparazione

Laviamo e asciughiamo 1 kg di limoni non trattati e con buccia sottile.

Con un coltellino affilato eliminiamo la scorza dei limoni e tagliamo la polpa a fettine sottili sottili e affettiamo sottilmente la scorza di 3 limoni.

Sbollentiamo la scorza dei 3 limoni per circa 5 minuti, spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per circa 15 minuti dopodichè cambiando l’acqua ripetiamo l’operazione altre due volte e teniamo l’acqua in cui abbiamo sbollentato le scorze dei limoni la terza volta.

In una casseruola dai bordi alti versiamo la polpa dei limoni, le scorze sbollentate, 800 gr di zucchero e un bicchiere di acqua, mescoliamo bene e quando inizia a bollire, abbassiamo la fiamma e proseguiamo la cottura per circa 1 ora mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Verifichiamo il punto di cottura della marmellata: se mettendone una goccia su di un piatto si rapprende, è pronta. Togliamo la marmellata dal fuoco, suddividiamola in vasetto di vetro sterilizzati e chiudiamo. Capovolgiamo i vasetti per fare uscire tutta l’aria e lasciamo raffreddare.

Consumiamo la marmellata dopo una settimana.

Precedente Bastoncini di polenta al rosmarino Successivo Ragù di lenticchie