Lasagna al ragù di pesce

Lasagna al ragù di pesce! La lasagna al ragù di pesce è un primo piatto dal sapore avvolgente che vi conquisterà fin dal primo assaggio! E’ un primo piatto ideale da preparare per grandi pranzi di famiglia o con amici o semplicemente la domenica quando siete tutti a casa…la ricetta non è complicata, non posso dire veloce perché il ragù di pesce richiede una cottura lenta a fiamma bassa (circa un ora) e dobbiamo aggiungerci qualche minuti per la sua composizione…se proprio volete risparmiare in tempo vi consiglio di non sbollentare la pasta (in commercio ci sono paste pronte fresche o secche già pronte per l’uso) ma non rinunciate alla lasagna al ragù di pesce perché è morbida morbida e molto saporita!

Avete preparato gli ingredienti per la lasagna al ragù di pesce? Bene iniziamo!

Cristina

Ingredienti per 6 persone

1 confezione di lasagne fresche già pronte o se volete fare voi la sfoglia all’uovo ecco il procedimento
800 gr di pesce: merluzzo, frutti di mare, alici
1 lt di pomodoro in polpa
1 confezione di besciamella pronta o se volete preparare voi la besciamella ecco il procedimento
1 mozzarella grande
1 bicchiere di vino per sfumare
1 spicchio d’aglio
1 gambo di sedano
1 carota
1 ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
sale q.b.
pepe nero q.b.

Procedimento

Laviamo il merluzzo, le alici (togliamo la lisca centrale) e i frutti di mare quindi tagliamo il merluzzo e le alici a pezzi.

Laviamo bene la carota, il sedano e il prezzemolo quindi li peliamo (carota e sedano) e tritiamo finemente tutto.

In un tegame capiente versiamo 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e lo spicchio d’aglio intero, facciamo dorare leggermente quindi aggiungiamo e aromi tritati e cuociamo il soffritto per alcuni minuti mescolando di tanto in tanto.

Aggiungiamo al soffritto prima il merluzzo e le alici a pezzi, mescoliamo bene, lo facciamo dorare per alcuni minuti dopodiché aggiungiamo i frutti di mare e mescoliamo bene il tutto.

Sfumiamo il pesce con un bicchiere di vino quindi alziamo la fiamma e facciamo sfumare completamente il vino.

Aggiungiamo la polpa di pomodoro al pesce, uno o due bicchieri di acqua, regoliamo di sale e pepe e cuociamo il ragù di pesce (mescolando di tanto in tanto per circa 40 minuti a fiamma bassa.

A termine cottura del ragù di pesce eliminiamo lo spicchio di aglio.

In una pentola grande portiamo a bollore abbondante acqua leggermente salata, vi versiamo poche alle volta le lasagne, le lasciamo cuocere per 2/3 minuti, le scoliamo e versiamo in una pentola o ciotola con abbondante acqua fredda e un filo d’olio quindi le lasciamo asciugare su un canovaccio pulito (ripetere l’operazione per tutte le lasagne presenti nella confezione).

Prendiamo una teglia (grandezza per 6 porzioni), distribuiamo sul fondo uno strato di besciamella e due cucchiai di ragù di pesce.

Distribuiamo in modo uniforme uno strato di pasta quindi sopra versiamo due mestoli di ragù di pesce e qualche cucchiaio di besciamella.

Proseguiamo fino all’esaurimento degli ingredienti (consigliabile è fare 3/4 strati di pasta) seguendo l’ordine indicato al paragrafo precedente.

Sull’ultimo strato di pasta versiamo 2 mestoli di ragù di pesce, qualche ciuffetto di besciamella e la mozzarella tagliata a dadini.

Infornate la lasagna al ragù di pesce in forno preriscaldato a 180° per 20/30 minuti.

Serviamo la lasagna al ragù di pesce ben calda.

Precedente Ammorbidente fai da te Successivo Come eliminare l'odore di fritto dalla cucina