Crespelle ciociare con uvetta

a_casa_di_cris_crispelle-ciociare-con-uvetta
Crespelle ciociare con uvetta! In un menù tipico ciociaro sia a Carnevale che a Natale non possono mancare le crespelle ciociare con uvetta (in dialetto crispelle), un dolce di altri tempi dove con farina, lievito e uvetta il dolce era assicurato. Cosa sono le crespelle ciociare con uvetta? Sono semplicemente delle frittelle dolci che una volta cotte vengono passate nello zucchero e servite ben calde, la ricetta è autentica ciociara e mi è stata data “in dote” dalla nonna di mio marito, ciociara doc.

Ingredienti

500 gr farina 00
1/2 litro d’acqua
20 gr di lievito di birra
200 gr di uvetta
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di zucchero
1 lt di olio di semi
zucchero semolato q.b.

Preparazione

In una ciotola sciogliamo il lievito di birra in acqua tiepida e in un secondo contenitore versiamo la farina, un pizzico di sale, dopodiché uniamo alla farina la miscela di acqua e lievito, un pizzico di sale ed amalgamiamo il tutto fino ad ottenere una pastella di una consistenza ne dura ne troppo morbida.

Copriamo il contenitore della pastella con la pellicola per alimenti e lasciamo lievitare per 3/4 ore o fino quando la pasta non avrà raddoppiato di volume.

Trascorso il tempo di lievitazione aggiungiamo alla pastella, l’uvetta precedentemente ammorbidita e strizzata e 2 cucchiaini di zucchero, amalgamiamo bene.

In una padella dai bordi alti riscaldiamo l’olio di semi e quando sarà bollente versiamo delle porzioni di pastella e uvetta (io uso come dosatore un cucchiaio da cucina), giriamo spesso le crespelle ciociare in modo da ottenere una cottura uniforme e un colore dorato quindi le scoliamo le frittelle dopodiché le passiamo nello zucchero semolato e facciamo in modo che aderisca in tutte le pareti della crespella.

Precedente Pane Ammollo ciociaro Successivo Cotolette di mozzarella e speck