Ciliegie al vino rosso

Ciliegie al vino rosso
Ciliegie al vino rosso

Le ciliegie al vino rosso l’ho scoperte lo scorso anno sono fantastiche accompagnate sia al gelato che a ciuffetti di panna montata!
La ricetta delle ciliegie al vino rosso come definirla? facile facile facile e velocissima richiede solo 2 minuti di cottura e 10 minuti in totale per la preparazione della ricetta. Amo le ciliegie e quando mio zio me le porta colte direttamente dall’albero o vado io a raccoglierle ne faccio una scorpacciata…sono proprio golosa io!

Mi sono un pò documentata sulla proprietà nutritive di questo delizioso frutto e vi trascrivo alcune informazioni relative alle proprietà nutritive:”…depurano il sangue, drenano il fegato e sono anche delle ottime alleate per chi vuole dimagrire, grazie alle fibre solubili di cui sono ricche…hanno un’azione antinfiammatoria delle articolazioni e antidolorifica grazie al loro contenuto di antociani, efficaci antiossidanti che vincono il dolore e le infiammazioni”(cit.)
Quindi che aspettiamo? le lasciamo lì? No! una ciliegia tira l’altra…

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gr di ciliegie
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 stecca di cannella

Preparazione
Laviamo le ciliegie e le privo del picciolo senza snocciolarle quindi le trasferisco in una pentola a pressione con lo zucchero, i chiodi di garofano e la stecca di cannella. Chiudo la pentola e all’inizio del sibilo abbasso la fiamma e calcolo 2 minuti di cottura.

Scarico il vapore, apro la pentola e lascio intiepidire le ciliegie e le servo fredde o tiepide sia con il gelato sia con ciuffetti di panna montata.

immagine pinterest (http://www.pinterest.com/pin/136022851218429879/)

Precedente Sorbetto alla frutta Successivo Zucchine alla menta