Cestini di patate con lenticchie

ricette_tipiche_italiane_Cestini di patate con lenticchieCestini di patate con lenticchie! Ebbene siamo arrivati alla fine dell’anno e siamo tutti indaffarati a pensare e programmare il nostro cenone! Io vi voglio proporre questi deliziosi e delicati cestini di patate con lenticchie, sono facilissimi da preparare, gli ingredienti principali sono due patate e lenticchie, la base della ricetta è quella delle patate duchessa (che ho pubblicato qualche giorno fa) e sono sicura che li apprezzerete tantissimo quindi mettiamoci all’opera e prepariamo insieme i cestini di patate con lenticchie.
Ingredienti

500 gr di patate pasta bianca

300 gr di lenticchie (già lessate)
1 carota
brodo vegetale
50 gr di burro
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
2 tuorli
olio extravergine di oliva
sale q.b.
pepe q.b.
noce moscata q.b.

Preparazione

In pochissimo olio extravergine soffriggiamo la cipolla e la carota (tagliate finemente) dopodiché aggiungiamo le lenticchie e 3 mestoli di brodo vegetale (preparato precedentemente) e facciamo insaporire per circa 15 minuti.

Lessiamo in abbondante acqua leggermente salata le patate (con la buccia) per circa 25/30 minuti dall’inizio del bollore.

Scoliamo le patate, lasciamole intiepidire dopodiché le sbucciamo e le passiamo nello schiacciapatate.

In una ciotola raccogliamo la purea di patate, aggiungiamo il burro, il parmigiano reggiano, il sale, il pepe, la noce moscata, i tuorli leggermente sbattuti e con un cucchiaio di legno amalgamiamo bene il tutto.

Per creare un cestino di patate con lenticchie prendiamo due cucchiai dell’impasto di patate e formiamo una base a forma circolare dopodiché trasferiamo una parte del composto in una sac à poche con la bocchetta a forma di stella ed iniziamo a formare la parte laterale dei nostri cestini (dobbiamo fare 3 livelli).

Foderiamo con la carta da forno una teglia e vi trasferiamo i cestini di patate leggermente distanziati fra di loro quindi cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

A termine cottura lasciamo raffreddare i cestini di patate dopodichè li riempiamo con due cucchiai di lenticchie.

Serviamo i cestini di patate con lenticchie leggermente tiepidi.

Precedente Cantucci Successivo Tozzetti Romani