Vietato ai cani e a Nictopino

_ Pronto, gentile signor proprietario di un albergo a Sperlonga, buonasera volevamo prenotare una stanza doppia per il weekend del 2 giugno!
_ Buona sera signor Aletopo,certo, prenotiamo subito
_ Gentile signor gestore volevamo avvertirla che abbiamo con noi un Nictopino di 8 mesi, corredato di tutto il suo necessaire da viaggio, quindi voi non dovete fornirci nè culle nè lettini, ce li portiamo noi. Non ci sono probelmi, VERO?
_Ehm…
_Vero???
_ Beh vede signor Aletopo noi abbiamo due stanze fornite di culle ma sono già state prenotate, preferiremmo non avere lettini da campeggio nelle nostre camere

_GLOM

_Beh però, signor Aletopo, potreste far dormire il vostro Nictopino nel lettone in mezzo a voi…

Il signor Aletopo ha già riattaccato il telefono in faccia all’amabile gestore di albergo a Sperlonga

2 gg dopo un altro, questa volta veramente amabile gestore di alberghi, ci ha accolto come una moderna natività in una moderna stalla, nel suo 3 stelle sul lungomare di Fregene.
“Non ce so problemi signò”

E’ strano sentirsi grati per una cosa così vero?

Precedente Caldo e mini cicagna Successivo Gorghi

Lascia un commento