Tete a tete: 3 giorni io e Tolò

Da ieri mattina Aletopo è a Milano per lavoro e io e nictopino che si è autoribattezzato Tolò, viviamo mattine e tardi pomeriggi e sere in totale simbiosi.
da quando ha riiniziato il nido una settimana fa, ogni volta che lo vado a prendere mi si butta al collo con autentico slancio stringendomi felice e sommergendomi di baci, poi in macchina ce la ridiamo con le canzoni inventate lì per lei, con lei che mi indica aerei dove non ci sono, con lui che finge di parlare con i nonni e con i cani dal suo telefono giocattolo:
“Pontoooo (pausa) ti Tolò… nonno, bibba pecchio nanna
ti pappa lochi…”
(pronto sì sono Niccolò, nonno puoi controllare se Simba, il nostro vecchio cane sta dormendo? Io mi appresto a desinare poi mi dedicherò ad attività ludiche)
Le sue conversazioni telefoniche riassumono in poche parole tutto quello che io capisco che vorrebbe chiedere e raccontare.

Poi arriviamo al parcheggio, mano nella mano verso casa catalogando tutti i condizionatori della vita e constatando che non girano più. A casa la serata ci vede in simbiosi tra cena, bagno, giochi e risate, più momenti di follia. All’improvviso il delizioso bimbetto si trasforma in un troll urlante che pesta i piedi perchè, nell’ordine, vuole portare lui DA CIOLO le buste della spesa, salire DA CIOLO ripide rampe di scale, aprire DA CIOLO la porta con serratura a doppia mandata e così via.. salvo poi regalarmi momenti come questi qui sotto, nei quali il suo visetto mi ipnotizza o come quando stasera sul divano IO mi sono appoggiata a lui, alla sua piccola spalla mentre lui disegnava. E lui mi ha dato tre baci: uno sulla fronte, una sulla guancia, e uno sull’occhio dicendo Mammaaaa…. con fare protettivo.
E’ proprio grande il mio ometto tenerone ma anche un po’ troll

ps. qui sotto stavamo preparandoci per il nuovo casting dei fratelli Cohen. non vi pare che potrebbe sostituire Brad Pitt con i capelli super phonati che gli ho fatto stasera?

Precedente Il ritorno di Marta Successivo Le Mollettone: pannolenci tra i capelli

Lascia un commento