Teorema della forchetta obsoleta di Nictopino

Ieri sera Nictopino ha deciso che mangiare l’hamburger servendosi della forchetta era ormai cosa sorpassata. Non ha nemmeno ripiegato, come al solito, sull’uso delle manine cicciose. No, ieri sera si è sdato dando prova di grande creatività, amore per gli animali e soprattutto, candidandosi come prossimo espositore di fiere di design

in attesa di un’istallazione alla Triennale, qui il designer vi illustra la sequenza

1. Con perizia si usa la zampetta della tartaruga per carpire il boccone di hamburger
2. Con precisione e mira lo si deposità nella cavità orale
3. Ci si aiuta con le mani in caso di ribellione del cibo
4. Dopo tanta fatica mi disseto

Precedente Cuori neri, collana con ciondoli in pannolenci Successivo Braccialetti: perle e pasticcini in pannolenci

Lascia un commento