Spero solo che tutto mi rimarrà in mente

Spero solo che mi rimarrà in mente questo tuo faccino piccolo dagli occhi limpidi come laghi, spero che mi rimarrà in mente quel profumo di caramella e crema rosa, che mi rimarranno quelle storpiature linguistiche perfette nella loro dolcezza, quell’Amoriamoci che è un verbo così perfetto e che vorrei tu mi dicessi anche quando sarai più alto di me, ma allora non me lo dirai più… e te ne vergognerai.

Spero di non dimenticarmi di tutti, tutti gli abbracci prima e dopo la scuola, tutti, nessuno escluso, spero che il tempo non mi tolga dalla mente tutti i tuoi sorrisi per una caramella regalata o per un altro giro di giostra. Spero di ricordarmi quella tua eccitazione nel voler scoprire il contenuto delle mie mani nascoste dietro la schiena, e la tua immensa, pura gratidudine nel trovarci una nuova gomma da cancellare o i mashmallow… spero ti rimanga questa gioia per le piccole cose… io lo spero.

Le tue lumache e le tue ruspe, le tue formiche e i tuoi elastici, la tua passione per lo smalto che per te è solo un altro tipo di tempera, ma che io non ti faccio mettere, però a carnevale sì… le tue caramelle e le tue gomme alla fragole, le tue bue sulle dita e i tuoi muscoli che crescono ad ogni piatto di pasta (Ho finito, ora senti che muccoli!), il tuo respiro pesante nel sonno e il tuo mocciolo perenne.

La tua dolcezza disarmate, il tuo continuo cantare, il tuo amore per la musica e per le recite della scuola, tutto, tutto mi deve e ti deve rimanere in mente. lo spero. Perchè mentre cresci già mi manchi un po’

Precedente Torta-fedi per due spose e domenica tutti al mio mercatino! Successivo Per non dire più: 'Non ce la faccio più'

Lascia un commento