Quando sarà grande grande…

Nictopino è in un periodo che, sospirando e pensando al futuro, posticipa a quando sarà ‘lande lande’ le cose che vorrebbe fare adesso. Ogni giorno la lista si allunga di qualche voce, e il bello è che lui se le ricorda tutte e ogni giorno la lista si allunga come la canzone Alla fiera dell’Est. Le voci più salienti al momento sono:

Guiderò la macchina e ti potto mamma, guido quella rosa (una cinquecento rosa meravigliosa che becchiamo sempre parcheggiata nel tragitto casa-nido e che io non manco mai di elogiare con gridolini estatici). Ti potto.. dove vuoi andare quando sarai piccola piccola? (ovviamente quando sarà grande grande, io per compensazione sarò piccola piccola) Vuoi andare alle giostre? O al Pincio?? o dai nonni (tre tra i suoi posti cult)

Quando sarò lande lande io cucino, faccio io le pappe mamma: poppette, patine, paste, caramelle..

– Quando sarò lande lande metto mollette in tetta come la maestra Iaia, e lo smalto!! VERDE!! 😛

– Quando sarò lande lande io avrò tanti ciucci.. ehm.. 

– Quando sarò lande lande io vado a cavallo.. marrone

Precedente Handmade: 2 ragazze dalle grandi idee mi hanno chiesto consiglio Successivo Domani il mercatino evento dell'estate romana al Gay Village: VINTAGE + GIAPPONESE

Lascia un commento