Pomeriggio no

Dai, continuate a votare i cucciolotti (mica più tanto)..intanto io penso: penso che oggi ho mal di pancia, penso che mi sono svegliata troppo presto, penso che ho fatto un sogno molto brutto, e poi mi sono svegliata. E poi il motorino non è partito e in banca ho preso il n. 72 quando sul display lampeggiava il 48.
Ho bisogno di protezione. Di un involucro d’ovatta dove avvolgermi a mò di feto. Vorrei essere nella cesta del mio cane adesso.

Post scritto in due tempi: il secondo migliore del primo perchè ho trovato una bella poesia.. e la poesia è lenitiva, emolliente e rinfrescante come un doposole da 100euro quando hai la pelle ustionata

Se tu non parli
riempirò il mio cuore del tuo silenzio
e lo sopporterò.
Resterò qui fermo ad aspettare come la notte
nella sua veglia stellata
con il capo chino a terra
paziente.

Ma arriverà il mattino
le ombre della notte svaniranno
e la tua voce
in rivoli dorati inonderà il cielo.
Allora le tue parole
nel canto
prenderanno ali
da tutti i miei nidi di uccelli
e le tue melodie
spunteranno come fiori
su tutti gli alberi della mia foresta.
.

Precedente RED Successivo - 2 dalla partenza da AW

Lascia un commento