Pasticcini e sushi in pannolenci per collane e mollettine

Sempre sul tema “Ma cosa ci si fa col cibo in pannolenci?” che avevo postato qualche giorno fa, nel fine settimana ho provato qualche utilizzo di piccoli alimenti in pannolenci. Questi i risultati: una collana di dolcezze (pasticcini mignon e caramelle) e delle mollette per capelli al ‘sapore’ di sushi e caffè


Precedente Torta allo yogurt con la macchina del pane Successivo Pare facile - balsamo anti-inettidudini in forma di poesia

Lascia un commento