Misteriori acquisti online

ore 00.30

– Oggi ho usato la tua carta di credito, dovevo pagare delle cose che ho comprato online
– Si certo ok, cosa hai comprato? Libri?
– Sì anche.. vuoi sapere i titoli?
– No, tanto saranno assurdi
– Va bene li vedrai
– Poi cos’altro hai comprato?
– Feltro
– …….
– Non sei d’accordo?
– No, non sono sicuro di aver capito
Feltro, ho comprato tante belle pezze di feltro in vari colori
– ……
– Che c’è Aletopo?
– Hai comprato su Internet dei feltrini colorati da mettere sotto le sedie?
– …. (mon dieu..) no Aletopo ho comprato dei tessuti
– E cosa vorresti farci?
Del cibo in feltro, l’ho visto in un blog
– …. (neuroni ormai vinti) …. encefalogramma piatto
– Ok, buonanotte Manu
– Buonanotte Aletopo… a Nictopino piacerà molto.. ma tu che vuoi capire?
– Manu a Nictopino piace tutto
– Uff

Impossibile rendere partecipe dei miei acquisti e delle mie avventure nel mondo del crafting colui che alla domanda “Ale com’è il maglione che ti sei comprato?
rispose “Mah non so di tessuto?”

ps. ah se qualcuna fosse interessata all’acquista di feltro online (dato che nei negozi sembra di andare a chidere la polvere d’oro, ecco un buon sito)

Precedente Voci di redazione Successivo L'oggetto che aggrega le famiglie

Lascia un commento