Maglietta di Spiderman in 10 minuti crackata da mamma

 

Nictopino a quasi 4 anni è decisamente immune dalle fascinazioni e dai suggerimenti delle pubblicità dedicate ai bambini dato che non ama guardare i cartoni animati e dato che questi spot vengono concentrati a getta continuo proprio quando vanno in onda i cartoni. Però ama i film. Il primo film che ha dimostrato per caso di gradire è stato Spiderman. Non ha sbattuto ciglio e una volta finito ha iniziato a sparare finte ragnatele dai polsi saltando qua e là

Così il merchandising a tema Uomo Ragno a casa nostra è molto amato. E’ arrivata da poco la bici, ci sono gli slip, qualche maglietta, ma quando ho visto al mercato queste toppe non ho resistito e le ho prese. Sono state ad attendere un mese nel mio cesto del “Prima o poi lo faccio” poi finalmente ieri sera le ho riprese in mano e con una t-shirt di Tezenis rosso fragola acquistata per l’occasione in saldo da Tezenis a 2 euro, ho applicato sopra le toppe.

Sappiate che non basta stirarle come vorrebbero farti credere quindi dopo averle stirate le ho cucite a mano, poi con i pennarelli specifici per tessuti (Giotto, poca spesa) ho scritto Spider Nicco… a me piace molto. Nicco non l’ha ancora vista, dato che in questi giorni di asilo chiuso e ufficio aperto se la sta spassando dai nonni, ma domani vedremo!

Precedente Vocabolario Nicco-italiano (in progress) Successivo Quando l'11 settembre era solo l'anniversario dei miei

Lascia un commento