Due anni vanno festeggiati da mattina a sera!

Due anni sono davvero un traguardo importante e degno di essere festeggiato come si conviene. In attesa con la festa di sabato pomeriggio prossimo, il 29 settembre è passato tra torte fatte in casa, tanti amici e bellissimi regali. La mamma è un attimino stanca, perchè in tutto questo ha anche un lavoro da mandare avanti, ma vuoi mettere il divertimento?
Si comincia alle 9.30 con il party al nido. Le maestre si sono gentilmente offerte di farmi le foto, i ci ho messo la torta e i salatini di pasta sfoglia che qui però non si vedono.

Dopo la giornata al nido si torna a casa carichi di spesa perchè ci aspetta una cena con gli zii.. mentre mamma cucina il babbo mi porta a far visita alla nonna, e intanto rispondo al telefono a tutti i parenti, precisando che io ho due anni e dicendo Braviii ogni volta che mi fanno gli auguri.
Questa è la torta che ha fatto mamma, e per questa stupenda ricetta deve ringraziare la fantastica Kosenrufu Mama. unica mia variante, l’ostia colorata per renderla a misura di bambino incollata con confettura di albicocche e i riccioli di cioccolato

I regali come vedete sono stati apprezzatissimi, la felicità usciva proprio da ogni poro…

Precedente Due anni: un compleanno di prime volte Successivo Le donne hanno occhi in posti che noi ignoriamo

Lascia un commento