Costume da Leone cane Fifone in pannolenci. Come farlo

Torno dopo mesi, ahimè sul blog, promettendo di essere più presente perché ogni volta che penso a questo posto qua abbandonato mi prende male.

E allora voglio ricominciare facendovi vedere il costume di carnevale che ha preteso mio figlio quest’anno. Quello del suo cartone preferito, ovvero Leone cane fifone.

GUARDA SUL MIO PINTEREST

A volerlo acquistare non si trova e poco importa se io volevo cucirlo, comunque non si trova. Quello che mi ha stupito però è che non si trovasse nemmeno uno straccio di tutorial ne foto esplicativa di un qualche costume fai da te, nè in italiano nè in inglese, stranissimo perché di costumi fai da te se ne vedono di tutti i tipi e questo e un cartone così famoso.

Fatto sta che ho ripreso in mano i miei pannolenci, una matita e guardando l’immagine del cartone ho cucito assolutamente a mano libera una sorta di cappuccio con naso, orecchie, occhi e sopracciglia. Poi un dolcevita rosa come il pelo di Leone su cui ho scritto con lettere di pannolenci incollate con colla a caldo Leone cane fifone. Un po’ perché il personaggio e tutto rosa quindi non sapevo come personalizzarlo, un po’ per farlo riconoscere di più. Al dolcevita dietro ho attaccato anche la classica macchia e la coda che altro non è se non un tubicino in pannolenci arrotolato e cucito con delle punte in fondo come ha la coda originale

Vi lascio alle foto, se poi vorrete dritte per farlo, scrivetemi

TUTORIAL PER CUCINA GIOCATTOLO

GLI ALTRI COSTUMI CHE HO CONFEZIONATO A MIO FIGLIO NEGLI ANNI LI TROVATE QUI

 

Precedente 5 anni d'amore Successivo L'autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore

Lascia un commento

*