Comunicazione in un open space

 Amica-Verena: "Uhhhhh Favino che fa una scela bollente di sesso con….. ucci"io capisco che Pierfrancesco Faino farà una scena bollente con Enrico Lucci, quello delle Iene. Memore del fatto che Favino ha recitato nella parte di un gay in un film di ozpetek penso faccia il bis, e rispondo:

"Ahhhhhh maddaiiii.. e di chi è il film, di Ozpetek?’

L’amica-Verena non pare cogliere la citazione, risponde di no.. e ribatte "Favino farà una scena bollente con la BELLUCCI"

Ah beh… allora si spiega tutto.
Da tenere presente che questa conversazione si è svolta a 15 cm di distanza, dato che l’amica-Verena è la mia dirimpettaia nel gorgo di scrivanie del nostro open space, ormai diventato un girone dantesco.

Noi siamo il girone della redazione, e la nostra eterna punizione è ascoltare innumerevoli suonerie di cellulare al massimo del volume, guardare attonite la sfilata di umanità che dalla porta di ingresso bascula verso la macchinetta del caffè, l’amministrazione, la sala riunioni, assistere a scene di panico perchè la gente si ritrova da un giorno all’altro senza cestino della spazzatura (cestini ergo, perchè noi ricicliamo).

Precedente Strage di cuori-cini Successivo Per acquistare le mie creazioni o chiedere informazioni su di esse

Lascia un commento