L’attimo prima di

Malcom T. Liepke 3L’attimo prima di un bacio in cui non speravi più, l’attimo prima di decollare, l’attimo prima di uscire quando sai che fuori c’è quella persona lì che ti aspetta.
L’attimo prima di una discesa sulle montagne russe che non ne vedi la fine, quei pochi secondi prima che il mostro esca da dentro l’armadio nei film horror, l’attimo prima che il sole vada giù.
L’attimo prima che un onda altissima ti faccia cadere e lo sai che berrai, l’attimo prima del tuono forte dopo il lampo troppo vicino, l’attimo prima di sentir dire quelle parole, l’attimo prima di rispondere a quelle parole.

L’attimo prima di partorire un figlio, i pochi secondi prima di perdere qualcuno quando lo sai che accadrà.
L’attimo prima di cominciare a parlare davanti a tanta gente, l’attimo prima di scendere da un treno che ti porta proprio dove volevi essere.
L’attimo prima dell’inizio di un concerto, l’attimo prima di svegliarti quando sei ancora appeso al sogno.
L’attimo prima di vedere quanto hanno ribassato quella borsa il primo giorno di saldi, l’attimo prima di rimanerci malissimo.

L’attimo prima di scegliere.

Tanto belle e tanto bastarde allo stesso tempo, come gli attimi prima, sono poche cose al mondo.

Precedente 10 anni di matrimonio: tutta 'sta fatica per... lo stagno!?!? Successivo Il Galateo anti-domande a cazzo

Lascia un commento


*