RECENSIONE: Cavalcanti Parfum

11800494_1590681707862428_6615457525839229615_n
Ciao Ragazze!
Io ritengo i profumi come la seconda pelle delle donne, infatti amo scoprire nuove fragranze!
“L’olfatto, il più antico dei nostri sensi, risiede nella parte più primitiva del cervello, per questo in pochi secondi un profumo, senza i filtri della mente, è capace di attivare un flash di sensazioni, ricordi, immagini colori, catapuldandoci in un mondo fantastico o in un ricordo d’infanzia.
I profumi veri sono quelli che al di là delle mode e dei marchi prestigiosi sono capaci di attivare questa cascata di emozioni, di raccontare storie ed evocare paesaggi lontani.”
Questa è la vera essenza del profumo.
Cavalcanti è un azienda è un’azienda che crea profumazioni di elevata qualità, ricercando sempre fragranze nuove e uniche che rievocano un ricordo!

11992301_989463884448374_626582410_n
Grazie a delle mini size ho potuto provare 2 delle loro profumazioni:
ARONA:” Arona è una fragranza che si ispira a una storia vera, dove sentimenti di amicizia, amore e malinconia sono i protagonisti.
il profumo si apre con note di testa verdi e fresche di ginepro e melissa, ma anche amare come la consapevolezza dell’assenza di una persona amata. Si evolve poi con le note di cuore di una tuberosa magnetica, raffinata e dolce, ma priva delle note sfacciate ed egocentriche caratteristiche di questo fiore.
È una tuberosa che conforta l’anima e solleva lo spirito; dolce, polverosa ed eterea ti dice che la vita è piena di amore e sensualità.
Il piacere di questo cuore floreale persiste sulla pelle nelle note di base.
Un profumo che si potrebbe definire un soliflores, consigliato a chi come me ama la tuberosa dalle note di testa alle note di fondo.”
NON POTENDO ASPETTARE: “Nasce da una tela di Telemaco Signorini, nella quale il pittore immagina una sua cliente nell’anticamera del suo studio, intenta a lasciarle un biglietto , un arrivederci, un qualcosa di fugace che nasconde la fretta della vita al di la’ di quelle mura piene di quadri. Ciò che rimane dell’affascinante visitatrice è solo un leggero profumo che aleggia nell’aria, un profumo “antico” alla violetta , semplice, immediato, fugace come l’evocazione del quadro, che non persiste a lungo sulla pelle, per questo ho deciso di non utilizzare fissativi, ma suscita un vortice di sensazioni romantiche.
Non potendo aspettare è una fragranza caratterizzata da un sospiro di note di testa fiorite alla violetta inseguite dalla dolcezza fruttata della pera, cuore avvolgente della fragranza, che sfuma infine in un fondo di note legnose e muschiate.”
Il mio preferito è Arona, mi accompagna per tutta la giornata.
Vi lascio i link e vi mando un bacio :-*
SITO INTERNET: http://www.cavalcantiparfum.it/
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/cavalcantiparfum/timeline

Precedente RECENSIONE: Interni & Decori Successivo RECENSIONE: Just Cosmetics

2 commenti su “RECENSIONE: Cavalcanti Parfum

  1. Rosella MARIA il said:

    Ho avuto la possibilità di sentire e FAR SENTIRE queste fragranze: UNICHE!INIMITABILI! DA INTENDITORI! Finalmente niente più fragranze dozzinali…..curate nei dettagli!Complimenti, di cuore.Rosella.

I commenti sono chiusi.