Non era un’emozione

image
Non era un’emozione simile all’innamoramento
o al desiderio sessuale.
Era come se qualcosa si fosse insinuato
attraverso una piccola fessura
e tentasse di riempire un vuoto
che c’era dentro di lui.
Ecco cosa provava.
Non si trattava di un vuoto provocato da lei.
Esisteva dentro di lui
da un tempo incalcolabile.
Lei vi aveva proiettato
sopra una luce speciale,
illuminandolo.

Haruki Murakami

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on StumbleUpon0Email this to someonePrint this page