Mese: marzo 2015

“Io questa vita me la sono inventata, mica cento anni fa, ieri l’altro. Ognuno lo può fare, ci vuole solo coraggio, determinazione, e un senso di sè che non sia…

Senza categoria Tiziano Terzani

Senza categoria

Il bacio del buongiorno.
Gli abbracci dopo le lacrime.
I ‘ci sono qui io’.
I ‘noi non passiamo’.
Gli sguardi che dicono tutto.
Le parole sussurrate.
I ‘ti amo’ detti all’orecchio.
Le carezze di notte.
Il toccarsi di nascosto.
I ‘ti voglio’ sfacciati.
E quelli pieni di imbarazzo.
Le lacrime di gioia.
I baci che finiscono in sesso.
I dettagli.
Sono i dettagli che ci fregano sempre.

amare amore David Grossman

Coloro che sognano di giorno
Coloro che sognano di giorno sono consapevoli di molte cose che sfuggono a coloro che sognano solo di notte.

Nelle loro visioni grigie captano sprazzi d’eternità e tremano, svegliandosi, nello scoprire di essere giunti al limite del grande segreto.

In un attimo, apprendono qualcosa del discernimento del bene e qualcosa più che la pura e semplice conoscenza del male.

appunti di Viaggio Edgar Allan Poe Senza categoria

Due persone possono andare d’accordissimo, parlare di tutto ed essere vicine.
Ma le loro anime sono come fiori, ciascuno ha la sua radice in un determinato posto e nessuno può avvicinarsi troppo all’altro senza abbandonare la sua radice,
cosa peraltro impossibile. I fiori effondano il loro profumo e spargono il loro seme perché vorrebbero avvicinarsi, ma il fiore non può fare niente
perché il seme giunga nel posto giusto;
tocca al vento che va e viene come vuole.

Herman Hesse, da “Knulp, storie di un vagabondo”

appunti di Viaggio Herman Hesse