Formato: 4,8 gr

Prezzo: 13,90 euro

Dove trovarli: http://www.lulliblycosmetics.it/kerida/

Buono sconto: clicca qui. Validità fino al 12 gennaio 2017

Oggi ho il piacere di recensire i rossetti firmati Kerida, della collezione luxurius lipstick, appena usciti su mercato!!!

Il nome luxurius lipstick deriva dalla composizione di questi rossetti, ricca di ingredienti come burro di mango e retinolo palmitato che rendono le labbra morbide e protette, pronte per l’inverno!

Attualmente sono due le varianti colore disponibili, entrambe caratterizzate da colori molto intensi: Fox un rosso corallo, tendente all’arancio, ed Envy un colore rosa ciclamino.

Mi ha  colpito subito la bellezza dei colori, si indossano alla perfezione senza eccedere.

Il rosso ha una componente riflessante blu, che non viene percepita ma rende il colore particolarmente intenso e caratteristico, perfetto per un’uscita  serale.

Io ho trovato particolarmente coccolo per un  utilizzo quotidiano la tonalità fox!

Mi ha  stupito molto la texture morbida e idratante, sulle labbra sembra una via di mezzo tra la consistenza di un rossetto e quella di un burro cacao ed ha un tocco molto piacevole.

La tenuta è buona, non si toglie facilmente. Ovviamente va rinnovata un a paio di volte nella giornata. Io preferisco avere sempre i rossetti in borsa per andare a ritoccare il colore quando necessario.

Il packaging mi piace un sacco! Il logo dell’unicorno e le scritte sulla confezione ricordano quasi un mondo fatato. Preferisco rispetto alla semplice confezione tinta unita.

Cosa dire?  Per essere solo l’inizio,  esperimento perfettamente riuscito!

Il fratello maggiore del marchio Kerida,  è Lullibly Cosmetics, nato nel 2014 da un’idea dello stesso fondatore Pascolini Alessandro e fondato ufficialmente nel 2016.

Clicca qui per scoprire i prodotti di Lullibly Cosmetics.

Da metà Dicembre, Lullibly e Kerida hanno riservato uno sconto ai lettori della Terra di Giunone, su tutti gli acquisti online su http://www.lulliblycosmetics.it/. Scopri qui lo sconto a te riservato!

Cosa mi è piaciuto:

il colore  e la texture morbida e idratante

Consigli:

Portare sempre i rossetti in borsetta per eventuali ritocchi

Cosa ne pensa Juny?

Profumazione

Efficacia

Texture

5 stelle

Prezzo

3-stelle

Packaging

INCI

3-stelle

Vediamo l’INCI

nuvola Ricinus Communis (Castor) Seed Oil: (non sintetico come da dichiarazione del produttore) condizionante per la pelle, derivato dell’olio di ricino. Utilizzato nella formulazione di diversi prodotti per la cura cosmetica e personale, tra cui rossetti, prodotti per la cura della pelle e saponi da bagno. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.  Può essere commercializzato in Europa secondo le disposizioni generali del Regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea. Irritante per la pelle da non utilizzare nei prodotti attorno agli occhi

sole Cera alba: cera d’api. Sicura per  utilizzo cosmetico

sole Isopropyl Myristate: emolliente, viscosizzante e opacizzante. Può avere un effetto comodogeno e viene usato al massimo in concentrazione del 10%.

sole Cera Candelilla: è una cera estratta da una pianta del messico, l’euphorbia cerifera, che conferisce consistenza ai prodotti.

sole Cera carnauba: Usata per aumentare la viscosità della fase grassa e  conferire consistenza e solidità.

sole Bis-diglyceryl Polyacyladipate-2: emolliente. E’ una sostanza che svolge una funzione simile a quella della lanolina. Rende il prodotto morbido  e maggiore stabilità al calore. E’ un prodotto sicuro per uso cosmetico e non ci sono limitazioni di concentrazione per il suo utilizzo.

sole C10-18 Triglycerides: emolliente. Viene usato al posto di unguenti e paste in sostituzione degli olii vegetali. Può essere usato in tutte le concentrazioni.

sole 18/36 acid triglyceride: estere utilizzato per bagnare i pigmenti.

nuvola Aroma: combinazione di ingredienti utilizzati per conferire un sapore a cosmetici e prodotti per la cura personale. Sono in genere inclusi nei prodotti che possono essere oggetto di accidentale ingestione, come rossetti e prodotti per l’igiene orale. Possono essere utilizzati anche per produrre o per mascherare un gusto particolare.

sole Tocopheryl acetate: antiossidante. Viene convertito in tocoferolo, ovvero vitamina E, una volta penetrato nella pelle. E’ un buon idratante e rende  la pelle morbida. Viene utilizzato fino al 5% in concentrazione e contrasta anche l’irrancidimento dei prodotti.  E’ considerato un ingrediente sicuro e può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea

nuvola Retinyl palmitate: ingrediente funzionale. E’ una forma di retinolo (Vitamina A) che riesce  a penetrare velocemente l’epidermide e la membrana cellulare dove viene convertita in retinolo. Agisce quindi nel DNA per ridurre le rughe, aumentando il collagene e l’elasticità della pelle. Utilizzato in prodotti anti-età come creme e contorno occhi, nel trattamento di pelli secche o desquamate, in prodotti per il make-up. Nei prodotti per i capelli migliora l’aspetto, il volume, morbidezza, brillantezza e consistenza dei capelli danneggiati da trattamenti chimici.Si usa ad una concentrazione massima dell’1% ed è considerato un ingrediente sicuro. Retinyl palmitato e Retinolo possono essere utilizzati in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea. Health Canada consente l’uso di Retinyl palmitato e retinolo nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale a concentrazioni pari o inferiore all’1%. Lo stato della California elenca retinolo e Retinyl palmitato nellaProposition 65 come sostanze chimiche che causano tossicità riproduttiva a dosaggi giornalieri superiori a 10.000 UI. Cosmetici e prodotti per la cura personale non contengono grandi quantità di retinolo e  Retinyl palmitato, e questi ingredienti per via cutanea non contribuiscono in maniera sostanziale la quantità di vitamina A nel sangue (più di 10.000 UI). Pertanto, cosmetici e prodotti per la cura personale contenenti retinolo e Retinyl palmitato non devono essere etichettati con un avvertimento Proposition 65.

 sole Dehydroacetic Acid: conservante. E’   considerato un  ingrediente sicuro e  ben tollerato nelle  attuali concentrazioni previste  nei cosmetici e  prodotti di bellezza. Può  essere usato  ad una concentrazione  massima dello  0,6% (è infatti  efficace come  antimicrobico a basse  concentrazioni) e ne è vietato l’uso   negli aerosol. E’ elencato nell’allegato IV parte   I  della Direttiva  Europea  dei Cosmetici.

fulmine Benzoic acid: conservante, antimicrobico. Utilizzato in creme, prodotti per capelli, deodoranti. Può essere utilizzato ad una concentrazione massima   dello 0,5%. In soggetti predisposti può dare reazioni allergiche.

nuvola Sorbic acid: conservante, antimicrobico e antifungino. Derivato dalle bacche di Sorbus aucuparia, albero della famiglia delle Rosaceae. Utilizzato nella formulazione di trucco  viso e occhi e prodotti per la cura della pelle e capelli. Utilizzato nei cosmetici fino a una concentrazione massima dello 0,6% in acido. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere impiegato anche in prodotti certificati bio. Solitamente è ben tollerato, in soggetti sensibili può provocare dermatiti da contatto e irritazioni.

sole Caprylyl glycol: umettante, conservante, antibatterico. A queste caratteristiche si aggiungono inoltre le sue proprietà emollienti ed idratanti. E’ considerato un ingrediente sicuro e può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del Regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

nuvola Benzyl alcohol:  conservante, fragranza e antimicrobico. Lo standard IFRA (Fragrance Association), limita l’uso di alcool benzilico nei profumi a causa del potenziale di sensibilizzazione.

sole Mangifera indica seed butter: agente condizionante per la pelle, tensioattivo, emulsinante, viscosizzante. grassi derivati dai semi  di Mangifera indica (mango). Utilizzato in saponi, prodotti ricostituenti per la pelle e capelli. Il gruppo di esperti ha valutato CIR dati scientifici e ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per l’uso in cosmetici e prodotti per la cura personale. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea

Può contenere:

sole Mica: allumino silicato, pigmento perlescente ad effetto coprente.

sole CI 77742: additivo colorante manganese violet. E’ un pigmento viola utilizzato in prodotti per make-up, per la colorazione dei capelli, per il bagno, smalto per unghie e per la cura della pelle. Conferisce un colore violetto al di cosmetici e prodotti per la cura personale. Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se è conforme alle specifiche FDA. In accordo con il regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea, può essere utilizzato senza restrizioni in tutti i cosmetici e prodotti per la cura personale e deve essere chiamato CI 77.742.

sole CI 15850:1 D&C red 7 e CI 15850:2 D&C red 6: colori utilizzati nella formulazione di fard, ciprie, rossetti e altri prodotti per il trucco; prodotti per la pulizia, colluttori , smalti e prodotti per la cura della pelle. Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. In accordo con ila direttiva sui cosmetici dell’Unione Europea, possono essere utilizzati senza restrizioni in tutti i cosmetici e prodotti per la cura personale e deve essere chiamato CI 15850.

sole CI 1940:1 D&C yellow 5 lake: colori utilizzati in una vasta gamma di prodotti per la cura personale e make-up. Questi colori sono oggetto di certificazione da parte della Food and Drug Administration (FDA).Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. Yellow 5 è elencato come CI 19140 allegato IV, parte I  della direttiva sui cosmetici dell’Unione Europea e può essere utilizzato in tutti i prodotti cosmetici e prodotti per la cura personale a condizione che sia conforme alle specifiche elencate in le norme alimentari. Quando viene utilizzato nei prodotti cosmetici nell’Unione europea, Giallo 5 e Giallo 5 Lake deve essere chiamato CI 19140.

sole CI 15985:1 D&C yellow 6 lake: colori utilizzati in una vasta gamma di prodotti tra cui prodotti per il trucco, per il bagno, per la cura delle unghie e solari.Questi colori sono oggetto di certificazione da parte della Food and Drug Administration (FDA).Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. Yellow 5 è elencato come CI 19140 allegato IV, parte I  della direttiva sui cosmetici dell’Unione Europea e può essere utilizzato in tutti i prodotti cosmetici e prodotti per la cura personale a condizione che sia conforme alle specifiche elencate in le norme alimentari. Quando viene utilizzato nei prodotti cosmetici nell’Unione europea, Giallo 5 e Giallo 5 Lake deve essere chiamato CI 15985.

sole CI 42090:2 D&C blue 1 lake: conferiscono un colore blu di cosmetici e prodotti per la cura personale. E’ un colore sintetico che è oggetto di certificazione da parte della Food and Drug Administration (FDA). In cosmetici e prodotti per la cura personale, Blu 1 è utilizzato nella formulazione di una grande varietà di tipi di prodotti per il trucco degli occhi, make-up in generale, rossetti, detergenti e prodotti per la cura personale della pelle. Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. Blu 1 e Blue 1 Lake sono elencati come CI 42090 nella direttiva sui cosmetici dell’Unione europea (allegato IV, parte I) e può essere utilizzato in tutti i prodotti cosmetici e prodotti per la cura personale, senza limitazioni. Quando viene utilizzato nei prodotti cosmetici nell’Unione europea, questi ingredienti deve essere chiamato CI 42090.

sole CI 45410:2 D&C red 28 lake:è utilizzato nella formulazione di saponi e detergenti, bagnoschiuma, decoloranti per capelli, balsami per capelli, tinture per capelli, trucco, permanenti,fard, rossetti, e altri prodotti di bellezza. Rosso 28 e Red 28 Lago oggetto di verifica da parte della Food and Drug Administration (FDA). Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. Rosso 28 e Red 28 Lake sono elencati come CI 45410 nella direttiva sui cosmetici dell’Unione Europea e possono essere utilizzati come coloranti in tutti i cosmetici e prodotti per la cura personale quando contengono non più dell’1% 2- (6-idrossi-3- oxo-3H-xanthen-9-il) benzoico e 2% 2- (bromo-6-idrossi-3-oxo-3H-xanthen-9-il) benzoico. Quando utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale nell’Unione europea, Rosso 28 e Red Lake 28 devono essere chiamati CI 45410.

sole CI 77499: ossido ferroso, ferrico nero. Conferire tonalità alla pelle.

 sole CI 77491: pigmento organico, ossido di ferro. Conferire tonalità alla pelle.

sole  CI 77492: ossido di ferro giallo. in campo alimentare è  l’E172.  Utilizzato per conferire una colorazione particolare al viso. Non si conoscono controindicazioni in uso cosmetico.

nuvola CI 77891 Biossido di Titanio: pigmento, minerale naturale estratto e poi purificato per utilizzo cosmetico. In campo alimentare è  l’E171. E’ utilizzato in modo sicuro in molti prodotti da pitture e cibo ai farmaci e cosmetici. Svolge inoltre un ruolo importante in alcuni prodotti di protezione solare per proteggere la pelle dalle radiazioni ultraviolette nocive del sole poiché ha anche proprietà di filtro fisico UVA+UVB.  Può essere utilizzato nelle creme solari fino ad una concentrazione del 25%.E’ utilizzato come colorante per conferire un colore bianco a cosmetici e prodotti per la cura personale che vengono applicati sulla pelle (compreso il contorno occhi), unghie e labbra. Contribuisce ad aumentare l’opacità e a ridurre la trasparenza delle formule dei prodotti. Il biossido di titanio assorbe anche, riflette, o diffonde la luce (tra cui la radiazione ultravioletta del sole), che può comportare il deterioramento di prodotti. Può portare alla formazione di radicali liberi e sotto osservazione per eventuali danni che può provocare all’organismo se usato sotto forma di nanoparticelle. Va quindi preferito l’utilizzo di titanio rivestito, che solitamente è il più impiegato in cosmetica mentre nanoparticelle possono trovarsi nellel protezioni solari. Nell’ambito della cosmetica, ampi studi evidenziano che nanoparticelle di questa sostanza non possono penetrare attraverso la pelle.Questa conclusione, tuttavia, non si applica alle applicazioni che potrebbero portare a esposizione per inalazione di nanoparticelle di biossido di titanio (come polveri o prodotti spruzzabili).

568total visits,2visits today