Riso Biologico

Maggio è il mese della semina del riso, un alimento che fa bene sia a noi sia all’ambiente! E’ possibile coltivarlo in modo biologico? Gli agricoltori dicono di ” SI “. Oggi, l’agricoltura biologica è sempre più apprezzata nel suo origine di base. Molti agricoltori sono sicuri che si possa coltivare la terra in maniera sostenibile per l’ambiente e, sono più convinti che sia importante nutrirsi di alimenti sani e più ” naturali “. Le aziende risicole che producono il biologico non coltivano solo riso, ma colture diverse in rotazione tra loro. Questa pratica essenziale, anche se è molto antica, non è una novità nell’agricoltura biologica essa, parte dalla premessa che la terra si rinnovi producendo colture differenti e con esigenze nutritive variabili. Grazie al cambiamento nel tempo si sviluppano molte meno malattie e parassiti tipici di ogni specie vegetale, questo significa che siamo a buon punto di prevenzione per evitare la necessità di mettere i pesticidi chimici nelle colture. 

Precedente Frutti Antichi Successivo Allergie e intolleranze negli animali domestici