Cosa non perdere a Gressoney: una neve da sogno!

Gressoney: una neve da sogno!

Gressoney è diventata la mia meta preferita per andare a sciare, dopo aver avuto la fortuna di trascorrere ogni anno, fin da bambina, la settimana bianca in tante località sempre differenti: dalla Svizzera di Wengen, Saint Moritz e Pontresina, o Zinal e Villars sur Ollon, al Trentino con Madonna di Campiglio, alla Val D’Aosta con Cervinia o Courmayeur, alla Francia con Valbella o Chamonix! Tutti luoghi incantevoli, ma per una serie di ragioni pratiche, e non solo…mi sono innamorata di questo paesino speciale!

Gressoney Saint Jean - Dresalwoald - Tanti mondi per viaggiare
Gressoney Saint Jean – Dresalwoald – Tanti mondi per viaggiare

Gressoney: una neve da sogno!

Partiamo col dire che in relazione a dove vivo io, in Liguria, andare a Gressoney è comodissimo: sono un paio di ore di autostrada tutta dritta e mediamente poco trafficata, più 15 minuti di tornanti.

Ma al di là di questo, vale la pena scoprire questo incantevole paesino, meno conosciuto forse della vicina Courmayeur, ma dotata di un comprensorio di piste ben più vasto e soleggiato!

I paesini, o meglio le frazioni più conosciute sono due:

Gressoney Saint Jean – più in basso, dove è situato il paesino vero e proprio

Gressoney La Trinité – frazione più piccola ma più vicina e comoda alle piste.

In entrambe le frazioni di Gressoney, e su tutte le piste, c’è l’imbarazzo della scelta per decidere dove dormire o fermarsi a mangiare: ci sono rifugi ad ogni inizio e fine pista – e la media dei pasti è ottima – e vi sono alberghi e bed & breakfast ovunque.

Ma quando la prima volta ho dovuto scegliere dove soggiornare, non sapevo come orientarmi: è meglio Gressoney Saint Jean o Gressoney La Trinité?!

Gressoney Saint Jean - Il centro del paesino - Tanti Mondi per Viaggiare
Gressoney Saint Jean – Il centro del paesino – Tanti Mondi per Viaggiare

Entrambe le frazioni sono molto carine, anche se io preferisco soggiornare a Saint Jean, (perché ho trovato il Bed & Breakfast super bello che fa per me…Questo qui) e anche perché per sfruttare tutto il comprensorio sciistico si prende la macchina comunque, e si va fino al parcheggio principale, che è ancora più su di Trinité. Calcolate che fra Saint Jean e Trinité ci sono 5 minuti di auto e aggiungetene altri 5 per arrivare alla partenza di tutti gli impianti principali. (Ci sono comunque le navette da Saint Jean che fermano lungo la strada e portano alle piste, se non volete muovere la macchina.)

C’è, però, da aggiungere che da Trinitè si è molto comodi per partire con gli sci, sfruttando la seggiovia di Punta Jolanda, che vi porta ad una serie di bellissime piste su uno dei due versanti principali in cui si scia (quello che si collega anche alle piste di Alagna); da qui potete raggiungere con gli sci il piazzale principale per poi prendere l’ovovia che vi porta all’altro versante (se c’è poca neve calcolate di dover togliere gli sci per attraversare il piazzale a piedi).

Gressoney Saint Jean - baita in paese - Tanti mondi per viaggiare
Gressoney Saint Jean – baita in paese – Tanti mondi per viaggiare

L’hotel più vicino alla seggiovia di Punta Jolanda, per chi ama uscire dalla stanza con gli sci ai piedi, è l’ Hotel Dufour , in cui però non ho mai soggiornato. Sia da questa partenza, sia dal piazzale principale di tutte le partenze (ovovie per entrambi i versanti) ci sono negozi per affittare attrezzatura sciistica.

Gressoney -Piste - Tanti mondi per viaggiare
Gressoney -Piste – Tanti mondi per viaggiare

 

 

 

 

 

Un buon motivo  per stare sulle piste del versante di Punta Jolanda nelle ore più calde, è potersi fermare per pranzare al rifugio più bello della valleIl Rifugio di Punta Jolanda con una terrazza dalla vista mozzafiato.

Ovviamente, lo ski pass, da sfruttare su tutto il comprensorio, lo potete fare sia dalla partenza di Punta Jolanda che dalla partenza dal piazzale principale.

Tutte le informazioni più precise sul comprensorio sciistico di Gressoney, che fa parte del comprensorio del Monterosa le trovate qui

Per pernottare vi ho già fornito il mio indirizzo preferito.

Per CENARE ho, infine, due consigli principali, sempre fermo il fatto che c’è una scelta vastissima:

  • Rifugio Punta Jolanda – Cena in Quota – ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE!: una cena indimenticabile, con ottimi piatti della tradizione, un panorama notturno mozzafiato su tutta la valle, godibile con l’aperitivo all’aperto (con i funghi che riscaldano!) che precede la cena, che vi servirà lo staff. Sarà molto divertente anche l’arrivo al Rifugio, perché vi verranno a prendere col gatto delle nevi! Non fatevi mancare una serata così!

    Panorama da Rifugio Punta Jolanda - Gressoney Val D'Aosta - Tanti mondi per viaggiare
    Panorama da Rifugio Punta Jolanda – Gressoney Val D’Aosta –       Tanti mondi per viaggiare
  • Ristorante Lago Gover – Gressoney Saint Jean: bellissimo rifugio in paese, affacciato sulla pista di fondo e sull’incantevole laghetto ghiacciato (che in estate è forse anche più suggestivo!). Si mangia bene, è aperto anche a cena. Io non ho trovato un loro sito, ma questo è il numero di contatto per prenotare: 0125.355402
    Lago Gover - Gressoney Saint Jean - Tanti mondi per viaggiare
    Lago Gover – Gressoney Saint Jean Val d’Aosta – Tanti mondi per viaggiare

    Se vuoi sapere le mie dritte per avere sempre la valigia da sci pronta, per te e tutta la famiglia,in modo da partire in 5 minuti, occupando poco spazio e senza dimenticare niente di necessario, Questo post!

  • Vuoi tornare alla Home: clicca qui
Successivo Come preparare Borsa da sci completa in 5 minuti!