PANTONE: la fabbrica del colore.

PANTONE = COLORE

Il sistema Pantone è stato messo a punto negli anni cinquanta per poter classificare i colori e “tradurli” nel sistema di stampa a quadricromia (ciano, magenta, giallo e nero) semplicemente grazie a un codice. I colori, coi relativi codici, sono quindi inseriti in un catalogo, denominato in italiano “mazzetta” o “tirella”, dove è possibile “sfogliarli” e selezionarli. 3-palette-pantone

In Italia il nome “pantone” (spesso plurale pantoni) si riferisce ad un particolare tipo di pennarelli professionali, dell’azienda inglese Letraset. E qui scatta il ricordo! Per quelli del settore, datati quanto me (1965!), i pantoni, all’epoca dei miei esordi come disegnatrice, erano con un’unica punta a scalpello.  A seconda del tratto da colorare, ruotavi il pennarello per tracciare linee più o meno sottili. Si disegnava ancora a mano, sul tecnigrafo, sui fogli di lucido e poi si coloravano le eliocopie. Si coloravano piante, prospetti, prospettive, tutto! Tutto e rigorosamente a mano! Niente computer! Nessuna tecnologia, solo tanta fantasia e manualità! ALTRI TEMPI !letraset-pantone-marker

Ma scusate la digressione!

Ogni anno, a partire dal 2000, Pantone sceglie un colore come rappresentativo dell’anno stesso. Dopo  Emerald Green (2013), Radiant Orchid (2014), quest’anno è la volta di Marsala, ovvero PANTONE 18-1438.mainimage

Marsala è il colore base Pantone per la palette Primavera / Estate 2015. Colore interessante se usato da solo e crea un meraviglioso contrasto con altre tonalità. Tono robusto, incarna il calore e la ricchezza, rimanendo ben radicato a terra con le sue sofisticate radici rosso-marrone.pantone-color-report-spring-20151

 

 

 

 

 

 

 

 

E anche questa volta PANTONE ha studiato delle palette complete, per creare gli abbinamenti giusti. Il report stilato dall’autorità del colore, ha decretato ben 9 tipologie di sfumature e accostamenti assolutamente da copiare. Tra i grandi protagonisti del 2015 spunta il rosa e le sue declinazioni dal confetto al salmone fino a diventare ciclamino e poi viola. Non mancano le tinte più pallide e sobrie ma ci sono anche dei verdi e delle sfumature di azzurro.fce6523b520b6b064a0428c9a9eeb1aa e65e2ae9a890ec592c49f7c16e6b7aaf295fd4d93ad280b693b998e6b333009a