Bagno piccolo? Strategie salvaspazio.

Se siete tra i molti alle prese con un bagno piccolo, ecco qualche suggerimento, con alcuni spunti progettuali, per districarsi nei pochi centimetri a disposizione senza rinunciare all’idea di un bagno carino e vivibile.

bagnoSituazioni abitative sempre più ridotte portano a spazi di servizio davvero minimi. Fra questi, cucina e bagno sono sicuramente gli ambienti da progettare in maniera più studiata e organizzata, per far entrare tutto ciò che serve senza penalizzare l’estetica e il gusto personale di chi li andrà a vivere. bagno piccoloFortunatamente i designer e le aziende che operano in questo settore stanno dando una spinta importante ideando sanitari e mobili più piccoli e organizzati, dimensionati ai nuovi ambienti bagno non particolarmente grandi. Un modo intelligente per coniugare necessità ed estetica, molto apprezzato dal consumatore finale.

Il lavabo ad esempio, può essere a colonna, a semi incasso oppure inserito in un mobile che lo contiene e sorregge. Quest’ultima soluzione è molto interessante in spazi piccoli e, se attrezzato con cassetti e ripiani, sarà anche un utile contenitore per tutto ciò che serve.

Più spazio nel cassetto sottolavabo L’ingegnoso sifone Ideal Flow della collezione Tonic II consente di guadagnare il 20% di spazio nel vano sottolavabo, una soluzione preziosa per portare ordine nel tuo bagno.
PIU’ SPAZIO NEL CASSETTO SOTTOLAVABO. L’ingegnoso sifone Ideal Flow della collezione Tonic II consente di guadagnare il 20% di spazio nel vano sottolavabo, una soluzione preziosa per portare ordine nel tuo bagno.

Se il bagno piccolo ha un utilizzo secondario, il cosiddetto “bagno degli ospiti”, fra le diverse dimensioni e forme disponibili di lavabi sicuramente i modelli impropriamente chiamati “lavamani” rappresentano la migliore soluzione.  Magari corredati da accessori integrati, in pochi centimetri assolvono la loro funzione completando gradevolmente la parete che li ospita.51347-8793023Un punto centrale sono i sanitari che vanno acquistati seguendo le esigenze, non soltanto di spazio, ma anche estetiche. In commercio sono disponibili pezzi dalle dimensioni contenute da scegliere sia nella versione da appoggio sia nelle più funzionali opzioni sospese.
Queste ultime sono sempre più spesso preferite perché, essendo meno ingombranti, permettono una maggiore vivibilità degli ambienti. Inoltre l’essere sospesi rispetto al piano del pavimento rende i sanitari più facili da pulire – un vantaggio da non trascurare.

La collezione si è inoltre arricchita di vasi e bidet, sospesi e terra filo muro, di soli 50 cm di profondità. Forme compatte e contenute, design e funzionalità per i PICCOLI SPAZI, sempre allo stesso tempo accoglienti. Il bagno per il tuo studio o nella tua camera.
Vasi e bidet sospesi di soli 50 cm di profondità. Forme compatte e contenute, design e funzionalità per i PICCOLI SPAZI. Della collezione LE FIABE di Hatria.

Per far sembrare lo spazio più ampio la soluzione migliore per docce, box e cabine è quella di giocare con le trasparenze. Un’idea che non solo contribuirà ad aumentare la leggerezza della stanza, ma che la farà anche sembrare più grande e ariosa. Ulteriore aiuto lo avrete optando per la doccia a filo pavimento che si inserisce senza interruzioni nella superficie del bagno. Significa che la doccia non è più una zona a sé ma può avere lo stesso rivestimento del resto del bagno. Cosa che contribuisce ad ampliare notevolmente lo spazio visivo. Niente vincoli, la doccia può avere qualsiasi dimensione!
Non vi sono limiti di forma: la zona doccia può assumere una sagoma qualsiasi e può essere ricavata ovunque, scarichi permettendo.IMG_7697Per i pavimenti, in soluzioni particolarmente contenute, è preferibile optare per colori chiari e brillanti o comunque a un’alternanza di colori tenui, da abbinare a delle pareti bianche o in parte chiare. Questo contribuirà a dilatare l’ambiente e a renderlo, anche solo visivamente, più spazioso.

Ma il grande alleato dei piccoli bagni sono senza dubbio le mensole. Grandi o piccole, più o meno profonde, permettono di tenere tutto in ordine e di riporre con organizzazione ciò che serve. Inoltre sulle mensole è possibile alloggiare non soltanto i prodotti per la cura personale, ma anche oggetti e piccoli elementi di abbellimento che contribuiranno a rendere lo spazio unico e personale.

Per ottimizzare al massimo lo spazio ecco come questo termoarredo di DELTACOLOR funge anche da ripiano.
Per ottimizzare al massimo lo spazio ecco come questo termoarredo di DELTACALOR funge anche da ripiano.

 

Bagno piccolo? alcuni accorgimenti utili.

Nelle case moderne, il bagno si riduce spesso a pochi metri quadrati. Ecco perché è ancora più importante sfruttare al meglio lo spazio disponibile per rendere accogliente questo ambiente così intimo della casa. La scelta della doccia invece della vasca da bagno, di un mobiletto da sistemare sotto il lavandino per contenere tutti i prodotti, così come di un grande specchio o del colore giusto, sono idee vincenti per dare un tocco particolare a questa stanza.90-m-small-apartment-interior-bathroom-renovation-picture-book-2012-picture

La maggior parte delle case, dagli appartamenti in città alle case al mare, spesso hanno almeno un bagno piccolo.

Che sia il bagno principale o un bagno di servizio, diventa ben presto un incubo, anche per il più navigato degli interior designer. Astonishing-White-Bathroom-Interior-with-Floral-Vase-Decoration

Utilizzando i colori giusti e altri piccoli trucchi d’arredamento, anche un bagno piccolo può essere funzionale e ricco di dettagli.

A volte un bagno piccolo può non avere le finestre, il che lo rende angusto e claustrofobico, per ovviare a questo, bisogna puntare sui colori chiari. Non appesantite l’ambiente con colori scuri e piastrelle dai motivi troppo grandi, ma piuttosto scegliete quelle con motivi geometrici dal fondo chiaro e brillante che dilatano gli spazi. lake-silver-in-Him's- interior-design8Il soffito deve essere rigorosamente bianco, per ampliare l’altezza. Anche per quanto riguarda i pavimenti è sempre bene utilizzare materiali dai colori chiari. Sempre meglio puntare verso le dimensioni medie: le piastrelle piccole rendono l’aspetto del bagno ancora più ridotto.Astonishing-White-Bathroom-Interior-with-Floral-Vase-DecorationInvece se il vostro pavimento è scuro e non è possibile cambiarlo, potete ovviare con un tappeto chiaro per illuminare e, di conseguenza, ampliare gli spazi.

In un bagno piccolo, vanno ridotti al minimo armadi e accessori, è consigliabile utilizzare un lavandino a sospensione: questo occuperà senza dubbi meno spazio. Per riporre i prodotti da bagno, meglio scaffali e ripiani in vetro.bagno piccolo

Anche gli specchi possono aiutare ad aumentare gli spazi riflettendo la luce. Specchi grandi, specchi ovunque: sul lavello, alle pareti, come elemento d’arredo (ma disposti con criterio!). Oltre ad avere un’ovvia funzione pratica, gli specchi conferiscono maggiore luminosità e profondità e danno la sensazione di uno spazio più grande e arioso (e molto moderno!). Per la doccia, scegliete una struttura in vetro trasparente, come da indicazione degli ultimi trend.bagno piccolo

 

La luce, come abbiamo detto, gioca un ruolo importante nel far apparire un ambiente meno piccolo, come quello del bagno. Ci sono alcuni accorgimenti che si possono mettere in pratica, come ad esempio utilizzare illuminazione ad incasso per non ingombrare gli spazi. bagno piccoloQuando il bagno è piccolo, è necessario studiare bene la scelta e la disposizione dei vari elementi d’arredo, in modo da rendere meno claustrofobico l’ambiente. Oltre a farvi guadagnare centimetri di spazio libero, i sanitari di ultima generazione faranno del vostro bagno un bagno di design. I sanitari di oggi sono più piccoli ed ergonomici e facilitano anche le operazioni di pulizia, soprattutto nei bagni stretti e lunghi. Ideali sono quelli che permettono di fissare al muro il rubinetto, così da guadagnare ulteriore spazio.bagno piccoloInfine, a risolvere il problema del riscaldamento e del dove poggiare asciugamani e accappatoi ci pensa il termoarredo, che oltretutto è un elemento di gran design. Ha dimensione contenuta in profondità e può essere applicato a parete, a qualsiasi altezza.bagno piccolo

bagno piccolo

bagno piccolo
In questo progetto (in foto) si è riusciti a sfruttare una situazione comune, ad esempio, a molti villini a schiera o a case con piccola superficie, articolate su più livelli.
Quando la porta di questo piccolo bagno è chiusa, l’ambiente è molto raccolto e comodo, nonostante la dimensione minuscola.
L’installazione di un wc sospeso salva quasi 10cm di superficie (essendo direttamente attaccato al muro, senza spazi), e il rivestimento orizzontale sulla parete orientale amplia lo spazio in modo efficace.