Crea sito

Ricetta Tortellini

Ricetta Tortellini
I tortellini in Emilia Romagna, sono immancabili in tavola per le feste, ma soprattutto per Natale. Molte mamme e casalinghe si dedicano in questo periodo a realizzarli. Preparare i tortellini ci vuole davvero molto tempo e pazienza.  Ne vanno ghiotte le mie bimbe, molte volte li compravo per ragioni di tempo, finalmente quest’anno anche lo staff di Sos Casalinghe li ha preparati e surgelati per Natale! Se vi rimane del ripieno, ci potete realizzare delle polpette. Sono buonissime!!!

Se la ricetta vi è piaciuta, care amiche ed amici, iscrivetevi su Facebook al link https://www.facebook.com/soscasalinghe/, mettendo mi piace alla pagina del blog, per riceverne delle altre ed essere sempre aggiornati! Lasciatemi i vostri commenti a fondo pagina, permettere al sito di Sos Casalinghe di crescere ed in linea con le vostre esigenze. Un abbraccio, Silvia.


Difficoltà: Difficile
Tempo: 30 minuti per il ripieno+ 2 ore
Categoria: Ricetta primi piatti, Ricetta per bambini, Ricetta per le feste

Ricetta Tortellini

Ricetta Tortellini

Ingredienti per 4 persone

Pasta all’uovo
400 gr farina 00
4 uova

Ripieno
200 gr lonza di suino macinata
200 gr vitello macinato
1 uovo
sale
noce moscata
50 gr parmiggiano reggiano
50 gr prosciutto crudo a fette
50 gr mortella a fette
25 gr burro

Preparazione Ricetta Tortellini

  1. Cuocete con il burro, il macinato di suino e di vitello, per almeno 10 minuti. Una volta freddo, tritatelo finemente con il robot da cucina.
  2. Aggiungete al composto, il prosciutto crudo, la mortadella ed il parmiggiano. Continuate a tritare con il robot da cucina. Infine aggiungete la noce moscata e l’uovo, continuando a mescolare. Il sale aggiungetene poco perchè con il prosciutto ed il parmiggiano il composto sarà già abbastanza salato.
  3. Preparate la sfoglia di pasta all’uovo. Impostate le uova con la farina. Lasciate riposare la sfoglia mezz’ora in frigorifero.
  4. Tirate la sfoglia una alla volta. Create con la rotellina dentellata tanti gradati della stessa misura. Noi li abbiamo fatti circa di 3×3 cm. Inserite al centro il ripieno. Chiudeteli a triangolo e sigillate bene i bordi. Arrotolate su il dito mignolo i due lembi di sfoglia del triangolo.
  5. Riponete i tortellini ad asciugare per alcuni minuti. Poi surgelateli disponendoli prima ben divisi su vassoio. Quando saranno surgelati potete trasferirli in sacchetti.
  6. Cuocete i tortellini rigorosamente in brodo. Servite in brodo o con panna da cucina.

Suggerimento
Al posto dello speck, provate la pancetta e cipolla!

Author: soscasalinghe

Share This Post On