Crea sito

Ricetta Insalata di Riso Integrale

Ricetta Insalata di Riso Integrale
La Ricetta Insalata di Riso Integrale è ottima per un pic-nic o pranzo a buttet. E’ un piatto gustoso e ricco di fibre, grazie all’utilizzo del riso integrale e del condimento di wusterl, fagiolini, pomodorini, mais e peperone.

L’insalata di riso integrale puó essere servita fredda, perfetta per pasti fuori porta, nella stagione primaverile ed estiva.

Facile e veloce da preparare piace a tutti grandi e piccoli.

Se la ricetta insalata di riso integrale vi è piaciuta, care amiche casalinghe, iscrivetevi su Facebook al link https://www.facebook.com/soscasalinghe/, mettendo mi piace alla pagina del blog, per riceverne delle altre ed essere sempre aggiornati! Lasciatemi i vostri commenti a fondo pagina, permettere al sito di Sos Casalinghe di crescere ed in linea con le vostre esigenze. Un abbraccio, Silvia.

Ricetta Insalata di Riso Integrale

Ricetta Insalata di Riso Integrale

Difficoltà: Facile
Tempo: 40 minuti
Categoria: Ricetta primi piatti, Ricetta per bambini, Ricetta per feste

Ingredienti per 4 persone
300 gr riso integrale
olio extra vergine d’oliva
2 cipollotti
sale
1 confezione da 125 gr di mais
4 wurstel
15 pomodorini
250 gr di fagiolini e 1 peperone rosso

Preparazione Ricetta Insalata di Riso Integrale

  1. Cuocete il riso integrale in acqua bollente salata per 20 minuti. Insieme al riso lessate i fagiolini e il peperone per 10 minuti.
  2. Pulite e tagliate i pomodorini a metà e i cipollotti a fettine sottili. Scolate il peperone e i fagiolini. Tagliateli a pezzetini piccoli. In una ciotola mescolate i cipollotti, i pomodorini, il peperone, i fagiolini ed il mais.
  3. Scottate in padella il wurstel. Tagliatelo poi a fettine ed unitelo nella ciotola con le verdure.
  4. Frullate alcune foglie di basilico con l’olio a filo.
  5. Scolate il riso e lasciatelo raffreddare su un piatto da portata condito con la salsa al basilico.
  6. Appena sarà freddo unitelo nella ciotola insieme al condimento a base di wurstel, peperone, mais, carote, fagiolini e cipollotto.

Author: soscasalinghe

Share This Post On