Crea sito

Scuolaaa

A scuola…

Settembre profuma di noi

 green

Lo so, ne ho già parlato. Non è un segreto poi: il mio rapporto contrastato con settembre. L’inizio della scuola, finiscono le vacanze, torna il freddo. Aranciati colori autunnali, innescano, un turbinio di emozioni tendenti al malinconico. Piuttosto andante. Tutto ciò, prima. La coerenza è il mio punto di forza. (altro…)

Ometto Diplomato

DSC_1752‘Grazie per i giorni passati qui con voi, grazie a questa scuola, noi ci sentiamo eroi’…

E dai di lacrimoni. Miei. Certo, scattavo foto come una pazza e cercavo di darmi un contegno. (altro…)

Original, tra Pioggia e Sole

Che, per caso, ha piovuto un po’ in questi giorni?

No, ma falle due gocce! Solo una settimana di pioggia: dalla sottile e fitta, in stile londinese, a quelle tipica romana. Secchiate miste a grandine. Smette, esce il sole, ricomincia. Arcobaleni.  Sole.

Rain-&-Sun

Nota tecnica: (altro…)

Shine Adwards…Why not?

In questi giorni sono una trottola, per la scelta della primaria a settembre, per il mio ometto. Quanto lo amo!

Sono emozionata come fossi io, ad iniziare le elementari. Che passaggio importante. Come tutti. Per questo sono in iperattività – già di mio non scherzo – per la scuola preferita per il nano, poi! Preferita da me, per lui. Non è facile. Ho individuato una che d’istinto, e non solo, mi piace. Incrociaveti per noi, speriamo ci sia posto! Devo trovarne altre due, come seconda e terza scelta.

Io sono un tipo esigente, empatico, e indeciso/deciso. Ecco, avete chiara l’idea? In questi giorni scrivo poco, e per caso, ho letto nel gruppo di facebook di instamamme, questa deliziosa iniziativa: Shine Adwards. Cioè? Leggete il regolamento:

20140130-105103

(altro…)

Il genitore tipo

Noi stessi. Volersi perfetti ad ogni costo. Io invece, avverto spesso quel sentimento duro verso di me. Meno, da quando sono mamma. Molto meno. Embe’ qualcosa di buono l’ho fatto uscire fuori! Certo, sono abbastanza spontanea. Mi esprimo. Ascolto. Anche i discorsi del genitore tipo: -Il mio non ha mai, e dico mai, fatto capricci! Il mio vuole andare a scuola anche il week end, si alza dal letto euforico! Mah, d’inverno, col diluvio, tu e il tuo letto accogliente, una cosa sola. Tutta questa euforia? Il nano adora stare coi suoi coetanei, è in sintonia con la maestra, ma di capricci ne fa eccome, dipende dalle giornate. Esempio la mattina: – Dobbiamo andare a scuola (altro…)

1 2