Crea sito

Cinema & Disney

La magia delle fiabe Disney. Il Cinema.

C’è una Bella e una Bestia, ovunque, nel mondo

Lei era bella.

Bellissima, di una bellezza diversa, fatta di curiosa vivacità. Di armonia che nasce da dentro, di luce.

Troppo stretta, quasi a soffocare, in un luogo dove il tempo sembrava destinato a radicarsi nelle sue illusorie convinzioni.

E poi lei, leggeva…

*E fino a qui, rasenta la perfezione* 😉

Lui. Arrogantello, sul figo andante ed abbastanza stronzo.

Talmente centrato in un inconsapevole sé, da rendersi completamente cieco. Notte fonda, in un cielo senza stelle.

Uno di voi insomma 😀

Però, in casa Disney tutto attinge dalla forza di accadere…

Un giorno la magia bussò alla porta, in abiti smessi e spaventosi.

Vai via. Il principe senza animo le gridò. Qui non c’è posto per te.

E così, la scomoda verità entrò di prepotenza nella sua vita. Quel rifiuto che prende spaventosa forza negandosi. Lo specchio di un mondo, deliberatamente chiuso fuori. Inascoltato da tempo.

Senza purezza nel cuore, si materializza una bestia. Spaventosa, temibile, inascoltata, come una matita che mai, ha disegnato amore superando i margini.

Una belva che appartiene a molti: sola, disinteressata e senza speranza.

La speranza è donna. Testarda, diversa, fuori luogo sempre e quindi, perfettamente nel posto e nel momento giusto.

(altro…)

Quando l’oceano chiama

C’e da dire che mio figlio ha idee chiare in fatto di scelte cinematografiche…

Andiamo a vedere Sing?

No, Oceania punto e basta!

E non solo su questo…

Avete mai convinto un maschio preadolescente a indossare un jeans? Della serie che dal primo pantalone della tuta per l’asilo, una mamma di tre maschi in classe sua, proferì:

‘Una volta infilato il primo sottotuta, ciaone’…

E vabbe’ sta più comodo, ma torniamo a noi!

A volte l’Oceano chiama. Può chiamarsi Oceano, oppure, la famosa vocina inconscia. Non facciamo già i difficili. Ma sì, (altro…)

#InsideOut Cosa combinano le emozioni…

-box-office-inside-out-a-quota-milioni-di-dollari-nel-mondo-234081

C’era una volta la gioia.

Pura e semplice. Del colore del sole. La gioia e nulla più…ma la cosa durò ben poco. Arrivò il disgusto, per sapersi indignare delle cose spiacevoli della vita, la rabbia, per accendersi al momento giusto e non lasciarsi intimidire e la paura, per navigare in mare aperto e sapersi proteggere.

Ad un angoletto, chiusa ed ermetica la tristezza. Timida e blu. (altro…)

Dolcezza e Design

eri-maybe-1

Ciao a tutti! Oggi scrivo un post un po’ diverso. Non zuccheroso: dolce. La dolcezza non ha bisogno di troppe sovrastrutture. A me piace quando è spontanea, autentica, nascosta spesso, sotto un manto ruvido e fiero. Insomma, la apprezzo quando è vera. Intima necessità per esprimersi, viva passione, ed a volte: un lavoro.

In tema sweet dreams, vi presento una mia amca: Erika. (altro…)

Emozioni che sciolgono…frozen

Le apparenze ingannano, solo un occhio attento e un cuore puro, allontanano il giudizio affrettato. Soltanto chi non si ferma a ciò che vede, ma sa leggere dentro, può. Può cambiare, restando fedele a se stesso. I presupposti c’erano tutti. Ne avevo gia parlato in questo post.

La regina delle nevi: bella, anzi più bella: magnifica ed eterea. Fredda fuori, e bollente dentro. Apparentemente fragile e così forte, una forza che dovrà imparare a vivere, smettendo di controllarla, senza reprimerla per la paura di esser se stessa. Vi sembra facile? (altro…)

Magie di Natale

Amo immergermi in ciò che più sento mio. Una tendenza è un’idea che puoi, anzi devi personalizzare, ignorare o interpretare. Ogni volta che ne senti il bisogno. Farla tua. Arriva il Natale, mi piace far spazio alle sue magie.

me1Noi e il cinema. (altro…)