Crea sito

Reviews

Collaborazioni e recensioni, prodotti provati da me:

C’è una Bella e una Bestia, ovunque, nel mondo

Lei era bella.

Bellissima, di una bellezza diversa, fatta di curiosa vivacità. Di armonia che nasce da dentro, di luce.

Troppo stretta, quasi a soffocare, in un luogo dove il tempo sembrava destinato a radicarsi nelle sue illusorie convinzioni.

E poi lei, leggeva…

*E fino a qui, rasenta la perfezione* 😉

Lui. Arrogantello, sul figo andante ed abbastanza stronzo.

Talmente centrato in un inconsapevole sé, da rendersi completamente cieco. Notte fonda, in un cielo senza stelle.

Uno di voi insomma 😀

Però, in casa Disney tutto attinge dalla forza di accadere…

Un giorno la magia bussò alla porta, in abiti smessi e spaventosi.

Vai via. Il principe senza animo le gridò. Qui non c’è posto per te.

E così, la scomoda verità entrò di prepotenza nella sua vita. Quel rifiuto che prende spaventosa forza negandosi. Lo specchio di un mondo, deliberatamente chiuso fuori. Inascoltato da tempo.

Senza purezza nel cuore, si materializza una bestia. Spaventosa, temibile, inascoltata, come una matita che mai, ha disegnato amore superando i margini.

Una belva che appartiene a molti: sola, disinteressata e senza speranza.

La speranza è donna. Testarda, diversa, fuori luogo sempre e quindi, perfettamente nel posto e nel momento giusto.

(altro…)

C’era una volta L’A…

C’era una volta L’A…

(L’Amore, quello che non teme confronti)

C’era un volta un sogno. Fatto di nitide paure, emozioni intense ed entusiasmo rarefatto. Fatto di porte sbattute in faccia e ginocchia sbucciate. Ferite che si rimarginano grazie ad un bacio. Inaspettato, come il coraggio. Chiudere gli occhi e potersi lasciare andare, oltre ogni fredda logica ed oltre ogni lucida decisione.

C’era una volta uno sguardo perso dentro un sogno, guardato ogni giorno, da occhi di chi è spettatore della sua vita.

Scritta, sussurrata, intonata…

(La La Land)

Terra di sogni più incerti. Quelli espressi a gran voce e quelli infranti. (altro…)

Quando l’oceano chiama

C’e da dire che mio figlio ha idee chiare in fatto di scelte cinematografiche…

Andiamo a vedere Sing?

No, Oceania punto e basta!

E non solo su questo…

Avete mai convinto un maschio preadolescente a indossare un jeans? Della serie che dal primo pantalone della tuta per l’asilo, una mamma di tre maschi in classe sua, proferì:

‘Una volta infilato il primo sottotuta, ciaone’…

E vabbe’ sta più comodo, ma torniamo a noi!

A volte l’Oceano chiama. Può chiamarsi Oceano, oppure, la famosa vocina inconscia. Non facciamo già i difficili. Ma sì, (altro…)

#InsideOut Cosa combinano le emozioni…

-box-office-inside-out-a-quota-milioni-di-dollari-nel-mondo-234081

C’era una volta la gioia.

Pura e semplice. Del colore del sole. La gioia e nulla più…ma la cosa durò ben poco. Arrivò il disgusto, per sapersi indignare delle cose spiacevoli della vita, la rabbia, per accendersi al momento giusto e non lasciarsi intimidire e la paura, per navigare in mare aperto e sapersi proteggere.

Ad un angoletto, chiusa ed ermetica la tristezza. Timida e blu. (altro…)

Bio Low Cost

bandw

Magari non tutti lo sanno. Nel mio piccolo, scelgo la strada etico-consapevole. Nel mio piccolo, certo. Del resto, a piccoli passi, si scalano montagne. O qualcosa del genere. Seguo Lav da anni, per la cosmesi Cruelty Free, ed altre interessanti iniziative. Ci tengo. Ora sembra quasi una moda o uno status symbol, ma per me – per noi –  è uno stile personale. Un modo di essere, o diventare. (altro…)

Cuccioli e sicurezza web -1 video

noi-web

Eccomi qua! Questi giorni ho latitato un po’: febbre mia, virus intestinale per tutti e congiuntivite junior! Dalla primavera Botticelliana di due settimane fa, siamo passati ad un piovoso inverno, e poi e poi, oggi: il sole! Non diciamolo a voce alta però eh!

Passo subito all’argomento di cui vi voglio parlare – premessa d’obbligo – detesto abbastanza, stare davanti ad un video! Amo la fotografia, questo sì! (altro…)

Philips PerfectCare Pure-i love you!

Come una bambina emozionata e fiduciosa davanti i doni inaspettati di babbo Natale, così io. Io donna, io mamma. Un po’ desperate housewife a volte. Spesso. Curiosa, davanti il pacco del corriere. Un dono gradito che, stavo aspettando impaziente; in collaborazione con FattoreMamma e Philips Italia, per testare un nuovo elettrodomestico dal design accattivante, e dai poteri magici…o quasi: Philips PerfectCare Pure.

ph1-1024x707

Un ferro da stiro a caldaia di nuova generazione. Compatto, leggero, elegante. (altro…)

1 2