Come ogni tradizione più autentica e radicata -ecco, non che io sia tipa da grandi tradizioni, solo quelle giuste- Beh, da manuale anche questo compleanno, del mio ometto cinquenne, è stato festeggiato tra scatoloni e caos piccola parentesi, nella nuova casa avvolta dalla voglia di stare insieme, con una torta by me: buona senza uova, super semplice e la febbre, chiaro! E che due belle scatole! Da tradizione appunto.

Blue xmas

Il privilegio di far il compleanno a dicembre. Vabbe’! Evocare tra mente e cuore, quel giorno di pioggia selvaggia. Io, una sala parto, mille parole in me, che non danno il tempo di provare paura, o forse il coraggio la supera senza esitazione. La mia vita che inizia. Mi sembra ieri, sì.

Quel primo sguardo tra me e mio figlio, dopo averlo fatto uscire ancora non so come? Io, lui, una meraviglia. I suoi occhioni grandi e vispi dritti nei miei, guardarlo e guardarlo ancora, per convincermi  di averlo fatto proprio io. I miracoli. Il compleanno d’inverno. Già a dicembre fa freddo, l’aria profuma di castagne calde e tu pensi e ti immergi nelle emozioni. Un altro giorno da amare: dopo un po’ di lampada per via dell’ittero fisiologico, quello per cui hai pianto come una pazza, quella pediatra e le sue parole alle nove di sera:

-signora, suo figlio e lei siete in uscita! Volete uscire adesso?

Sì! Un sì deciso e forte. Correre per le scale delle clinica ostetrica, coi punti doloranti e altre simpatiche cosette: vedi parto naturale di un biondino meraviglioso; telefonare al marito in preda alla gioia e la voglia di stare insieme…e un pizzico di follia 🙂

-Noi usciamo! Vieni subito a prenderci. Noi, proprio noi. Una famiglia, ogni giorno di più. Quando sei stanca o ti senti pessima che, più pessima non si può e non sai nemmeno il perchè, o forse sì, quando nuoti in mille dubbi e poi, leggi umanità in te. Ti emozioni in modo pazzo e ti senti forte, più forteami e vivi in quei sorrisi splendenti, che tuo figlio condivide con te.

xmas4-1024x762

A proposito, Natale è nell’aria. Nelle vetrine accese dei negozi, nei bar, nelle strade scintillanti e luminose, tra colori e luci sfavillanti. Scatoloni ancora da aprire: senso di intima frustrazione natalizia. Noi detestiamo sentirci frustrati. Un presepe e un albero da creare da zero per raccontare frammenti di piccole magie.

In Blue, xmas is blue. Un colore che impazza qui. Luci color puffo, albero dipinto di blu, come la canzone! Blu per cambiare le tradizioni che ci vanno strette e dire: noi viviamo così! Blu come la poesia nascosta in noi.

xmas-3-1024x821

Vibrazioni positive. Esistono? Io ho bisogno di sentirle in una casa. Blue xmas qui! E voi che mix avete fatto?

xmas11-1024x938