Tutorial al volo: Come realizzare un sacchetto profuma biancheria

Natale si sta sempre più avvicinando e questo significa, per noi creative, dover cominciare a preparare i regali.
Spesso mi è capitato di regalare dei sacchetti profumati, fatti con stoffe colorate o all`uncinetto e poi riempiti con la lavanda.
Oggi vi voglio spiegare come realizzare un semplice sacchetto profuma biancheria in stoffa. Questo è un progetto davvero basic, quindi mi rivolgo prevalentemente alle neofite del cucito (esperte della macchina da cucire: passate oltre! 🙂 )
Per realizzare i vostri sacchetti avrete bisogno di:
– un pezzo di stoffa a fantasia
– un nastro in abbinamento
– filo per cucire in tinta
– lavanda essiccata
Per confezionare il vostro sacchetto avete due opzioni: cucire a mano o, se siete particolarmente pigre (o semplicemente volete ottenere un risultato più accurato), usare la macchina da cucire. A voi la scelta.
Per prima cosa armatevi di metro da sarta e decidete quali saranno le dimensioni finali del vostro sacchetto. Supponiamo di voler fare in modo che misuri 7 cm x 10 cm, questo significherà che dovremo tagliare dalla stoffa un rettangolo di 9 cm x 22 cm circa.
Una volta ritagliato il rettangolo ripiegatelo a metà in modo tale da avere la parte colorata all’interno.
In corrispondenza della piega ci sarà il lato chiuso che costituirà il fondo del sacchetto.
Realizzate due cuciture lasciando un cm circa per lato prestando attenzione a fermarvi a un centimetro circa dal bordo del lato aperto:
A questo punto ripiegate il bordo del lato aperto e orlate: 
Rivoltate il sacchetto, riempitelo di lavanda appena sopra la metà e chiudetelo con il nastrino effettuando un fiocchetto.
Buon lavoro!

Related Post

Precedente Un piccolo excursus sul kumihimo... Successivo Parla (di hobby) come mangi!