Crea sito
lug
12
2010

Veronica, pianta da giardino con effetti terapeutici

Share:
Share

Veronica non è solo un nome di persona ma anche una bellissima pianta da giardino che fa, in primavera/estate dei deliziosi fiori viola! Ve la consiglio, non solo perchè darà al vostro angolo verde una decorazione gradevole ma anche perchè è una pianta dai mille effetti benefici.

Le veroniche sono erbacee di dimensioni medie o grandi, sviluppano cespi abbastanza compatti, cosituiti da sottili fusti eretti, semilegnosi. In cima a questi, con l’arrivo dei primi caldi,  sbocciano piccoli fiori di colore blu-viola, riuniti in lunghe pannocchie, alte fino a 25-40 cm.

Queste piante sono adatte nelle bordure, o anche nei giardini rocciosi. Per favorire una lunga fioritura gli esperti consigliano di tagliare i fusti che portano fiori appassiti. Se decidete di piantare una Veronica nel vostro giardino scegliete un luogo soleggiato ma che sia in ombra nelle ore più calde della giornata.

Attenti all’acqua: da marzo settembre evitiamo di lasciare asciugare eccessivamente il terreno, annaffiando regolarmente. Durante il periodo vegetativo è consigliabile fornire del concime per piante da fiore, ogni 10-15 giorni, sciolto nell’acqua delle annaffiature. Hanno bisogno di terriccio bilanciato, ricco in humus, abbastanza drenato.

Come vi dicevo la Veronica fa bene anche al nostro corpo, gli infusi fatti con le sue sommità fiorite, tagliate a pezzetti minuscoli e lasciati a macerare nell’acqua bollente per almeno cinque minuti, aiutano i soggetti affetti da disturbi digestivi e delle vie respiratorie.

Written by Margherita in: balcone e giardino | Tag:,

Nessun commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Lascia un commento

*

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes