Perché alcuni gatti preferiscono dormire accanto o sopra i piedi degli umani

Si sa che ai gatti piace dormire addosso alle persone, ma ciascun gatto ha una preferenza per una parte del corpo in particolare

Perché al gatto piace dormire vicino ai piedi?

I gatti cercano molto il contatto con le persone che amano, soprattutto quando arriva il momento di dormire e il motivo è principalmente la sopravvivenza, ma non solo nel senso che dormire al tuo fianco li fa sentire al sicuro. Un gatto, di solito, pesa dai 3 ai 4 chili (eccetto razze giganti come il Maine Coon) mentre l persone pesano molto di più. È possibile che un gatto preferisca dormire sui piedi perché ha capito che dormire al tuo fianco da altre parti può essere pericoloso perché può restare schiacciato dal tuo peso. Il gatto non lo sa per istinto, ma se ha avuto una brutta esperienza di sicuro lo avrà imparato.

Un gatto, di solito, inizia a preferire parti del corpo come piedi e gambe una volta adulti perché da cuccioli tendono a preferire il petto. Sentire il battito del cuore di una persona, infatti, gli ricorda la mamma e lo fa sentire protetto. Tuttavia, ci sono dei gatti che continuano a mantenere quest'abitudine e amano dormire addosso alle persone anche da adulti.

Il gatto dorme sui piedi per proteggerti

I gatti sono consapevoli del fatto che quando si dorme si è più indifesi. Il gatto dorme addosso al proprio umano, al suo fianco o sui piedi per stargli vicino e proteggerlo nel caso in cui ce ne fosse bisogno e sa che il suo umano lo tiene sempre al sicuro. Dormire sui piedi è un modo per proteggersi vicenda. Inoltre ai gatti piace dormire contro qualcosa, per cui in questo modo sentono che hanno le spalle protette.

Fonte: Animalpedia
Precedente Una coppia andò in un centro adozioni, un gatto si aggrappò alla donna e non volle lasciarla andare Successivo Una statua sul Molo per ricordare Ettore, il gatto dei pescatori