L’acido citrico: cos’è e come si usa – Citric acid: what is it and how to use it

L’acido citrico  è uno degli acidi più diffusi nel mondo vegetale ed è un prodotto del metabolismo degli organismi di tipo aerobico.
In natura il succo di limone ne contiene il 5-7%, quello d’arancia l’1% circa, ma  si trova anche nel resto della frutta in percentuali diverse e nel regno vegetale anche nei funghi, nel legno, nel vino e nel latte.
Io l’ho scoperto nell’autoproduzione di detersivi e ho cominciato a studiarne tutti gli utilizzi.
L’acido citrico è molto diffuso nei detersivi, poiché ha il potere di sequestrare il calcio e combattere quindi la durezza dell’acqua.
Ho scoperto con successo di poterlo usare come anticalcare, come ammorbidente per il lavaggio perchè contrasta la durezza dell’acqua, come  sbiancante, come disincrostante per la lavatrice attaccata dal calcare o per pulire tutte le parti in acciaio come i rubinetti.
Io lo utilizzo facendo sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua distillata. La potrete utilizzare:
  • Su tutte le superfici lavabili per togliere  le incrostazioni di calcare
  • In lavatrice, come disincrostante
  • Come ammorbidente per il bucato
  • Come brillantante per la lavastoviglie
L’acido citrico non può essere utilizzato per pulire il marmo le pietre o il legno.
 
L’acido citrico: anticalcare naturale  
Prendete uno spruzzino e mettete 150 gr acido citrico, 2 cucchiai di aceto tiepido e qualche goccia di olio essenziale insieme ad un litro d’acqua, agitare bene prima dell’uso. Spruzzare sulla superficie incrostata, lasciare agire qualche minuto e poi passare con la spugna.
L’acido citrico: disincrostante per lavatrice e lavastoviglie
Mettete nel cestello della lavatrice o della lavastoviglie il contenuto di 1 litro d’acqua con 150 gr di acido citrico e fatele andare vuote a 60°. L’azione dell’acido citrico sarà fantastica per togliere i depositi di calcare.

Ammorbidente per lavatrice 

Questo è il mio utilizzo principale! Nella mia zona la presenza di calcio nell’acqua è molto alta e io verso 1 cucchiaino di acido citrico in ogni lavatrice al posto dell’ammorbidente, insieme ad un bicchierino da caffè di aceto. Poi, all’ultimo risciacquo, metto qualche goccia di olio essenziale di muschio bianco.
Potenziatore dell’azione lievitante
1 cucchiaino di acido citrico aggiunto alla vostra pasta madre ne aumeterà il potere lievitante.

Con l’acido citrico ho fatto la bomba da bagno , detergente per la lavare i piatti in lavastoviglie e poi lo utilizzo tantissimo per fare gli esperimenti con il vulcano e la lava di Matteo:
per fare esplodere un vulcano occorre:
  • 1 cucchiaio di acido citrico,
  • 1 cucchiaio di bicarbonato,
  • 1 cucchiaio di aceto,
  • 1 cucchiaio di acqua.
 Mettete l’acqua nella bocca del vulcano, poi il bicarbonato, lacido citrico e infine l’aceto… i vostri figli impazziranno! 

Mariaelena aka yummy

Citric acid is one of the most used vegetable acids worldwide and it is a product which is metabolized by most organisms.
In nature, lemon juice contains 5-7%, orange juice 1% but you may find it in many other fruits in various percentages but also in vegetable and mainly in mushrooms, in wood, in wine and in milk.
I discovered it by making my own  detergents and I started to study its many uses. Citric acid is very diffused in detergents as it contrasts limestone and hard water. It works wonderfully as an anti-limestone, it works as a softner for clothes, as it contrast heavy water but also as whitener, but also to descale washing machines and clean steel.  I use it by melting 150gr of citric acid in 1 liter of water. You can then use it:
·         On all tops which can be washed to take away limestone
·         In washing machine to clean it
·         As a softner for clothes
·         In the dishwasher to clean it
Citric acid cannot be used on marble nor wood.
 
Citric acid: is a natural anti-limestone  
Take a sprayer with 150gr of citric acid, 2 spoons of warm vinegar and a few drops of essential oil and 1 liter of water. Mix it well and spray it, let it set and clean with a sponge.
Citric acid: cleans the dishwasher and the washing machine
Put in the empty washer or dishwasher 1 liter of water with 150gr of citric acid and make it go at 60° (empty). The action of the citric acid will clean the steel inside.

Softner for the washing machine
This is my principal use! I live in an area where water is full of limestone  so I put 1 tea spoon of citric acid in each machine instead of softener with 1/2 cup of vinegar and a few drops of essential oil.
Potentiator raising action
1 tea spoon full of citric acid added to  sourdough , it will make the rising action grow.

With citric acid I also made  
 bath balls, in dishwashing detergentand I use it to make many experiments with my son Matteo for volcano.
To make a volcano eruption you need:
  • 1 spoon of citric acid,
  • 1 spoon of bicarbonate,
  • 1 spoon of vinegar,
  • 1 spoon of water.
 Put the water in the volcano, add the bicarbonate, then the citric acid and the vinegar….your kids will love it!



3 thoughts on “L’acido citrico: cos’è e come si usa – Citric acid: what is it and how to use it

  1. Ma che bello il vostro sito!!
    L’ho scoperto ieri tramite una condivisione su facebook.
    Anch’io sono in decrescita e sempre alla ricerca di nuovi modi per avere uno stile di vita più sostenibile… tanto che ho creato un sito di baratto, si chiama http://www.coseinutili.it, se vi va dategli un’occhiata.
    L’acido citrico lo uso come brillantate nella lavastoviglie e devo dire che va benissimo e la mantiene pulita (perché prima si bloccava spesso, probabilmente per i residui di cibo, e adesso molto meno)… ma devo assolutamente provare ad aggiungerlo all’impasto del pane con pasta madre, e soprattutto voglio provare il vulcano!!
    Ciao :)
    Elisa

  2. carissime decrescitrici, posso chiedervi una spiegazione sull’acido citrico? in che modo lo utilizzate come brillantante? lo diluite o lo mettete puro? Grazie!!!! vi ammiro molto e anche io nel mio piccolo cerco di decrescere. Un saluto. Francesca

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>