Occasionissime perse

Il modus operandi sembra essere onesto. La signorina che avrà qualche anno in più di me arriva davanti alla finestra che da sul cortile, mi dice chi è e per chi lavora.-La mia società blocca i rincari delle bollette per i prossimi due anni sulla fornitura di luce e gas–Se ha un depliant me lo lasci, comparo i prezzi con … Continue reading

Considerazioni post vendita porta-a-porta

Mi dispiace. Ma veramente tanto.Signor rappresentante che ha cercato di appiopparmi il nuovo Folletto… signor Valentino, ecco, possiamo darci del tu?Caro Valentino, dicevo, mi dispiace.Io lo so che lei ha un contratto lavorativo che è al limite tra il legale e la fregatura; lo so che se ha suonato da me alle 10.30 vuol dire che è come minimo in … Continue reading

Ok.. il prezzo non è giusto

C’era una volta una cittadina di provincia come tante dove, un giorno, scoppia un’animata polemica. Bisogna decidere se continuare a chiudere o meno al traffico il corso principale, presso cui hanno sede la maggior parte dei negozi (di cui alcuni storici) e dei bar, nonchè banche e alimentari.Come succede molte volte, i cittadini preoccupati per la salute (parliamo di un centro … Continue reading

Fregature on the road..

Questa non l’avevo ancora vista… Domencia lasciamo la Paullese per entrare in tangenziale, percorriamo la bretella e troviamo sullo spiazzo una macchina ferma. Sembra un Mercedes o un BMW, comunque una macchina scura e grande, con una persona su ed una fuori che agita una cartina stradale.Accostiamo pensando che voglia chiedere indicazioni. Come abbassiamo il finestrino il tipo (nordafricano) ci … Continue reading