Arredamento fai-da-me – pt3

Nuova ondata di ispirazione post-USA: l’ultimo mio lavoro da “paint-your-life” è stato migliorare il mobile che avevo ricolorato un mesetto fa (quando ancora il caldo non uccideva se ti mettevi fuori a dipingere). Ho aggiunto un porta chiavi (che mi sono promessa di utilizzare sul serio, non come la cesta-raccogli-tutto, che è finita col raccogliere ogni tipo di minchiata eccetto … Continue reading

Arredamento fai-da-me – pt2

Restauro mobile

Ecco il foto-romanzo, ahem, la spiegazione suppergiùallincirca di cosa ho fatto in questi giorni di concorrenza a Barbara di Paint your life. Step 1: Mobile sfigato di Ikea del colore sbagliato. Non chiedetemi il nome, l’ho rimosso. Step 2: si dovrebbe lavare il mobile con una soluzione di acqua e bicarbonato (si, lo ammetto, non avevo voglia e ho spudoratamente … Continue reading

Arredamento fai-da-me

Sotto gli occhi circospetti dei miei vicini di sinistra (in senso geografico, non politico!) ho iniziato il prossimo disastro casalingo.Avete presente quando avete per una volta tanto chiara l’idea di che mobiletto volete per la cucina, persino le dimensioni e il colore? Bene, io, che è già tanto se mi segno le dimensioni quando cerco mobilia, mi son trovata all’Ikea … Continue reading

Due minuti

Due minuti.Un tempo ridicolo, stretto, adatto a malapena per andare in bagno, fare con comodo la pipì, pulirsi e riuscirne presentabile. Eppure.. abbastanza (mai l’avrei pensato) per compiere un discreto cataclisma casalingo.Per l’esattezza: Ricordarsi che nel forno la pizza si sta scongelando a temperature degne della superficie di mercurio da troppo, troppo tempo… Reperire all’istante un tovagliolo di stoffa piegato … Continue reading

Habemus Scala!

Questa è una delle foto che mio marito ha postato qualche giorno fa, quando sono venuti a montarci la scala che conduce in mansarda. Sono soddisfatta e orgogliosa del lavoro svolto, l’unica pecca è che ora bisogna mettersi di buona lena e pulire la mansarda… non tanto dalle ragnatele (è rimasta lì inutilizzata dal 2002) ma dalle falene che han … Continue reading

Uno in più!

Eccolo!Non potevo dire di no. Cercavamo un gattino e venerdì notte mi fanno vedere due dei quattro fratellini trovatelli.. Gli altri han già trovato famiglia e Sfiguz (così chiamato da chi li ha adottati e curati) è l’unico senza casa.Prendo Sfiguz in mano, miagola e mi guarda coi suoi occhioni blu. è fatta! Domenica sera io e Robi andiamo a … Continue reading

Giardini della Guastalla e la mia fede

Rieccomi. Torno a voi (visto? non è passato un mese..) con due piccole esperienze da condividere. La prima riguarda un parco carinissimo che ho trovato in Milano, i Giardini della Guastalla. Non enormi ma hanno una graziosa fontana e soprattutto del verde (verde in Milanoooo! OLEEEEE!) su cui sdraiarsi. So che può sembrare abbastanza normale che ci si spaparanzi al sole … Continue reading