#LunedìInsalatina: il Tofu dolce

Bentornati a tutti ma soprattutto bentornata a me, che in realtà sono qui nello schifo padano da una settimana ma, tra lavatrici, feste di compleanno, concerti e gite, sono riuscita a mettere le mani sul blog solo adesso.

Soprattutto sono riuscita a mettere dell’insalata in bocca oggi, dopo quasi un mese di buon cibo a base quasi esclusivamente di proteine e grassi di origine animale.. non ci crederete ma si, avevo bisogno di ingerire qualcosa di fresco, verde e poco impegnativo lo stomaco, come la mia insalatina col tofu dolce.

Immagino già le domande di chi mi conosce: tofu dolce? Tofu? Tofu nel tuo frigorifero? Tofu nel frigorifero che sta nella stessa casa in cui vivi con Marito?

Si, il tofu ci è entrato in un momento di bassa autostima e che mi ha fatto illudere che comprare del fashion food (cioè quei cibi che fanno figo perché veg, low fat e tanti altri appellattivi che adesso mi sfuggono ma dilagano tra gli hashtag di instagram) mi avrebbe reso un po’ meno maiale da ingrasso.
Grossa illusione, visto che dopo aver mangiato questa insalata ho cercato di recuperare soddisfazione con pane e Nutella. Ma son sicura che per voi sarà diverso.

Dicevo, il tofu è entrato nel mio frigo e lì è rimasto tra gli sfottò di Marito e la mia poca voglia di cibo sano finché non ho fatto ritorno dalla patria della carnazza: a quel momento ho dovuto aprire la confezione e trovare un modo per dare del sapore ad un alimento che, pur cucinandolo in tutte le salse, sempre di cartone sa. Ci sarò riuscita? Decidete voi e fatemelo sapere nei commenti che così aumento anche di visibilità.

Insalata con tofu dolce

INGREDIENTI

250g di lattuga
150g di tofu al naturale
un cetriolo
due arance
una manciata di pinoli
un cucchiaino di menta disidratata tritata

Procedimento

Cominciamo col provare a dare un sapore diverso dalla carta dei quaderni Pigna al tofuspremiamo le due arance tenendo anche i residui di polpa, tagliamo a dadini il tofu e immergiamoli nel succo di cui prima; aggiungete la menta tritata e date una mescolata, lasciando il tutto in ammollo per qualche ora.

Pulite e fate a dadini il cetriolo.

Lavate, asciugate e tagliate l’insalata.

Tostate i pinoli per pochi istanti in una padella antiaderente e lasciateli da parte a raffreddare.

Passato il tempo necessario, scolate il tofu tenendo comunque da parte il succo di arancia.

Unite in una ciotola l’insalata, i cetrioli, il tofu ed i pinoli. Condite con un filo d’olio d’oliva extravergine e due cucchiaini del succo d’arancia, mescolate tutto e… Buon appetito!

 

 

 

 

Precedente Il post farlocco Successivo #LunedìInsalatina: l'insalata fresca