#LunedìInsalatina: insalata carote e cavolo

Datemi un cavolo cappuccio, datemi delle carote, datemi delle olive… e vi conquisterò il mondo con la mia insalata carote e cavolo!

Scusate, volevo far contento per una volta l’omino del SEO di google e mettere subito di botto un <h1>. Non avete capito niente, vero? Tranquilli, non è vostro compito farlo (e comunque a volte non capisco nemmeno io); ciò che invece è vostro dovere è recarvi al mercato sotto casa, comprare gli ingredienti che vado a elencarvi a breve e prepararvi la vostra bella insala di questo #LunedìInsalatina.

[E possibilmente condividere sui social i miei post ;)]

Pubblicità occulta a parte,

ormai la stagione del cavolo cappuccio è alla fine (trattasi di verdura tipicamente invernale), festeggiamolo dandogli la giusta importanza assieme alle degne compagne di avventura arancioni che, col loro carico di vitamina A, ci difenderanno dai malanni di stagione.

Al solito si tratta di una ricetta veloce e leggera adatta anche a chi segue una dieta vegetariana (per i vegani e gli intolleranti, tranquilli: vi scrivo un’alternativa).

insalata carote e cavolo

ingredienti per una persona

Tre o quattro foglie grandi di cavolo cappuccio
Due carote di medie dimensioni
Una manciata olive
Qualche scaglia di grana padano oppure una manciata di pinoli.
Semi di papavero
Un cucchiaino di olio extravergine di oliva

procedimento:

Staccare le foglie dal cavolo cappuccio, lavarle bene e tagliarle a listarelle.

Pulire le carote e, cercando di non perdere le impronte digitali, passatele su una grattugia a fori larghi (in alternativa va bene anche una tritata veloce col robot da cucina, non vorrei avere sulla coscienza i vostri polpastrelli).

Scolate e sciacquate le olive.

Con un coltello tagliate un po’ di scaglie dal formaggio grana*

*Alternativa vegana: tostate velocemente e tritate i pinoli.

In una ciotola mescolate carote, cavoloolive e le scaglie di grana (o i pinoli)condendo il tutto con un filo di olio extra vergine di oliva.

Concludete con una spolverata di semi di papavero e.. buon #LunedìInsalatina!


Link utili

Clicca qui per sapere tutti i “cavoli” del cavolo.

Clicca invece qui per conoscere le proprietà delle carote.

Qui invece il sito che ti sarà utile per tenere a mente quali verdure sono di stagione.

Precedente Di ciaspolentata e weekend romantico Successivo #LunedìInsalatina: insalata zucchine e olive