L’albero dei segreti 

L'albero dei segreti

Autore: Sarah Addison Allen

Editore: Sozogno

Genere: Narrativa – Rosa

L’albero dei segreti Trama: Tanto tempo fa, l’imponente palazzo vittoriano in cima alla collina era proprietà della famiglia di Willa Jackson. Poi quell’edificio abbandonato divenne il simbolo della rovina dei Jackson e di tutto ciò da cui Willa aveva deciso di fuggire. Da qualche anno la donna si è rifugiata ai margini della vita del paese, a gestire un negozio di articoli sportivi – rigorosamente biologici – e un baretto dal quale provengono deliziosi profumi di torte e biscotti al caffè per la gioia dei visitatori. Ma un giorno Willa riceve una busta sulla quale riconosce l’elegante firma della sua ex amica del cuore, Paxton Osgood. All’interno, un invito impossibile da ignorare perché riguarda proprio quell’antica dimora di cui ora sono proprietari gli Osgood. Ecco che il passato sembra tornare a perseguitare l’ultima discendente dei Jackson, costringendola a riaprire il cancello del misterioso giardino dove sta per venire alla luce un segreto rimasto sepolto per decenni. Un segreto che cambierà la vita di Willa e della sua amica in un modo che nessuno si sarebbe mai aspettato. Il nuovo bestseller di Sarah Addison Allen, con tutti gli ingredienti che l’hanno portata al successo: una grande storia di amicizia, un’atmosfera da fiaba gotica e quell’inconfondibile tocco di soprannaturale che incanta il lettore, pagina dopo pagina

L’albero dei segreti di Sarah Addison Allen

La storia si svolge intorno ad una villa vittoriana un tempo di proprietà della famiglia di Willa jackson, ma poi acquistata dagli Osgood dopo la caduta in miseria dei Jackson. Una delle discendenti degli Osgood, Paxton, dopo aver portato a nuovo splendore la villa invita Willa ad un galà in onore delle fondatrici di un gruppo che all’epoca doveva essere un sostegno per donne mentre col passare degli anni era diventato poi un gruppo dove signore ricche si sentivano importanti nel donare opere di carità a bisognosi. Willa rifiuta l’invito non volendo essere catapultata per forza in un passato che l’ha sempre affascinata ma dal quale al tempo stesso ha sempre cercato di sfuggire .

Rintanatasi nella vecchia casa di proprità del padre, Willa svolge ora una vita tranquilla, ha un negozio ai margini della città dove vende abiti da sport biologici e un angolo caffè, ma porta a dosso i rimpianti di non essere stata una buona figlia e di non aver parlato abbastanza sia con suo padre che con sua nonna ormai anziana e non più lucida. Se solo avesse chiesto e fosse stata più curiosa probabilmente avrebbe poi capito alcune cose.

Il destino non promette mai di dirti tutto chiaro e tondo.Nella vita nessuno ti mostra la strada che dovresti imboccare. Ma se c’era una cosa che Willa aveva imparato nelle ultime settimane, era che ogni tanto, quando siamo molto fortunati si incontra qualcuno con una mappa.

La villa la porta a riallacciare i rapporti con vecchi compagni di liceo tra cui, Colin, gemello di Paxton, il quale è molto attratto da Willa, tanto che cerca di coinvolgerla in parte nelle storie scoperte nella grande struttura, e Paxton con la quale non volendo si trova in una brutta situazione ma che riesce poi a gestire.

Paxton ha una relazione di amicizia con Sebastian, oggi dentista che ha rilevato uno studio in città , ma un tempo adolescente incompreso e giudicato per i suoi modi femminili e per il suo abbigliamento. Sebastian è al corrente dei sentimenti che Paxton prova per lui , ma lei è confusa e non riesce a comprendere se lui corrisponde l’amore o meno, tormentata anche dal ricordo di quando da adolescenti passavano i pomeriggi in centro e lei lo vide baciare appassionatamente un compagno. Fatto sta che Sebastian è molto presente nella vita quotidiana di Paxton.

Ogni vita ha bisogno di spazio così possono entrarci le cose belle.

Quando scopri il segreto di qualcuno, i tuoi segreti non sono più al sicuro. Portane uno alla luce e saranno tutti in libertà.

La villa nasconde un macabro segreto, le uniche che possono svelare il mistero sono le ultime socie rimaste ancora in vita, ma una , la nonna di Willa non ha più lucidità, l’altra, la nonna di Paxton sembra non volerne parlare. Le due donne per tutta la loro vita non hanno fatto altro che mentire, ed allontare chiunque potesse mai avvicinarsi alla villa.

Il segreto viene svelato, mistero, magia e superstizione hanno tenuto lontano i curosi per tanti anni , ma i segreti non restano segreti per sempre.

L’albero dei segreti : lettura scorrevole, molto piacevole, sono stata subito rapita dalla storia e  dai personaggi

 

Share This:

Comments are closed.