Un uomo nota il tatuaggio di una zampa di cane di una cameriera. Poi lei vede il conto e scoppia in lacrime.

Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Christina Summitt ha ben tre lavori per poter mantenere la sua famiglia e continuare a fare la volontaria presso un’associazione animalista. Anche il marito lavora a tempo pieno. Un giorno la donna si è ritrovata in una situazione piuttosto difficile: l’adorato cane di famiglia, Tucker, era in pericolo di vita, aveva ingoiato una palla da tennis. Nonostante avesse davanti a sé un’impegnativa giornata di lavoro, la donna non ha esitato un attimo, ed è corsa dal veterinario. Tucker, è un incrocio tra un labrador e un alano e ha vissuto con questa famiglia già per tre anni e Christina lo ama come se fosse uno dei suoi figli. Ma, quando ha scoperto che l’operazione sarebbe costata ben 2.700$, ha dovuto fermarsi a pensare. Alla fine ha deciso di procedere, per salvare la vita del suo cane. Non importa se l’operazione era costosa, se non aveva i soldi… Avrebbe trovato un modo per pagare il conto della clinica.

Durante un turno serale nel bar di un albergo, si è ritrovata a parlare con una coppia di clienti che le hanno chiesto la storia dietro al suo tatuaggio: la zampa di un cane. Christina è finita così per raccontare del suo amore per i cani, del volontariato che svolge e di Tucker e della sua operazione. Quando la coppia ha pagato il conto di $ 80, l’uomo aveva scarabocchiato sullo scontrino $ 1000 come mancia che voleva lasciare a Christina.

Incredula, Christina è quindi tornata dall’uomo per chiedergli se ci fosse stato un errore, ma lui le ha risposto che non c’era nessun fraintendimento e che avrebbe pregato per la pronta guarigione del cane. A quel punto la donna era in lacrime, di gioia e sollievo.

“Sono tornata al tavolo e ho detto: Signore, io non posso accettare, perché lo fa?! Ma lui mi rispose che erano per Tucker che voleva che lui guarisse.”

Ha quindi deciso di mettere su Facebook una foto del conto e raccontare la sua storia che è finita anche in televisione! L’uomo ha chiesto a Christina di rimanere anonimo per motivi di privacy, anche se lei avrebbe voluto ringraziarlo pubblicamente difronte al mondo. Tucker ha recuperato molto bene dall’operazione e per fortuna Christina non si è dovuta né indebitare né ha dovuto vendere l’auto per l’operazione dell’adorato cane. È proprio vero che a volte l’aiuto arriva in forme strane e da persone sconosciute!

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

I commenti sono chiusi.