Questo gatto anziano perde le sue orecchie a causa di una malattia, ma la sua mamma pensa sia perfetto…

Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Otitis visse la maggior parte della sua vita con la stessa famiglia, come un tipico gatto di casa, finché si svilupparono delle cisti nelle sue orecchie. Queste provocarono a Otitis molto dolore, ma la sua famiglia non poteva permettersi la chirurgia che gli avrebbe rimosso le orecchie, e così presero la dolorosa decisione di darlo via. Diedero Otitis all’Associazione di Liberazione Felina di Baltimora, che era in grado di raccogliere abbastanza soldi per la sua chirurgia. Mentre aspettava che le sue orecchie venissero rimosse e dopo l’intervento, quando stava recuperando, Otitis passò del tempo con una famiglia adottiva, che si stupì nel vedere il gatto diverso che era diventato da quando non soffriva più.

“Lui è la miglior cosa che mi sia successa”

 

La sua famiglia adottiva disse:” A causa del forte dolore Otitis non giocava mai e si muoveva pochissimo”. Molly Lichtenwalner, la mamma adottiva di Otitis poi disse:” Adesso lui corre in continuazione, gioca e ama la vita, è molto felice anche senza le sue orecchie”

Lichtenwalner ha sempre saputo che se avesse adottato un animale domestico, questo avrebbe avuto bisogno di molto amore e di molta attenzione. Lei crebbe con un cane pastore sordo e quindi già sapeva come sarebbe stato tenere un meraviglioso animale domestico speciale.

“Quando incontrai Otitis capii subito che lui era il gatto perfetto per me” disse Lichtenwalner.                             “Lui era il più vecchio gatto speciale bisognoso che io avessi mai conosciuto. Lui necessitava di una casa e di tanto amore, ed io sapevo di poterglielo dare. Lo cercai tardi, molte persone avevano chiesto di lui ma, per  fortuna, nessuno mai aveva fatto domanda per adottarlo, io ero la prima.”

A causa della rimozione delle orecchie, Otitis era sordo, ma questo non l’ha per niente abbattuto. Infatti lui nonostante i sui dieci anni, è amabile e allegro come non mai, specialmente adesso che è libero dal dolore nella sua nuova casa.

“Lui ha un’atteggiamento molto insolente, ma allo stesso tempo amorevole” disse Lichtenwalner.                         “Ama giocare, ma ama anche essere coccolato sul letto, dormire sul petto e fare le fusa per tutta la notte. Lui adora le persone”

Con il suo pelo bianco e la mancanza delle orecchie Otitis sembra proprio una foca…

… e per questo la sua mamma lo ama ancora di più.

La mancanza di orecchie di Otitis non è l’unica cosa che lo rende unico. A causa di tutto quello che ha passato, Otitis è un gatto estremamente empatico, e può sentire sempre quando sua mamma è triste o alle prese con qualcosa.

“Una notte io mi svegliai da un’incubo, e Otitis stava dormendo sul mio cuscino” disse Lichtenwalner.                  “Il mio cuore stava battendo molto forte e Otitis lo capì, si alzò dal cuscino venne sul mio petto e dormì lì finchè il mio cuore ritornò a battere normalmente, poi tornò sul cuscino. E’ così percettivo ai miei sentimenti, è incredibile!”

Otitis ama stare vicino alla sua mamma per confortarla, ed è sempre là ad aiutarla attraverso qualsiasi cosa. Allo stesso modo lei lo aiutò dandogli una seconda opportunità.

“Lui è la miglior cosa che mi sia mai successa” disse Lichtenwalner.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Precedente Il preside fa seppellire i cani randagi che vivono nel cortile della scuola. Dopo 4 anni la crudele realtà viene alla luce. Successivo Questo cane dal cuore spezzato visita ogni giorno la tomba del suo migliore amico...