Finalmente dopo essere stata in Italia ho potuto provare i tanto desiderati pavesini al cacao che ho trovato buonissimi: quale ricetta migliore di un goloso rotolo di pavesini per gustarli al meglio? Chi di voi mi conosce da tempo sa che io non amo i prodotti confezionati ma qualche eccezione la faccio e questi biscotti sono talmente leggeri e a pochi punti Weight Watchers che non si possono lasciare inutilizzati, specialmente chi è goloso di cioccolato come me!

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Ho pensato di usare i pavesini per fare una base stile cheesecake, senza cottura e soprattutto senza burro. Ed ecco il sostituto ideale: il formaggio cremoso light! Infatti i pavesini sbriciolati e mescolati con il philadelphia si trasformano in un impasto base goloso e facilissimo da modellare in tutte le forme: infatti ho già anche un’altra buona idea in cantiere…

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Ne è venuto fuori un dolcetto buonissimo, gradito tanto anche qui a casa e a pochissimi punti WW. Andiamo subito a vedere come si prepara!

Rotolo di pavesini al cacao – la ricetta


Informazioni

Tipo: Dolcetti e sfizi
Porzioni: 4 rotolini (o più)
Preparazione: 10 min più tempo di raffreddamento
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali: 12
Punti Weight Watchers ProPoints per 1 rotolino: 3


Ingredienti

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Per la base
2 pacchetti (50 g) di pavesini al cacao
50 g formaggio cremoso light tipo philadelphia

Per la farcitura
60 g di ricotta
2 cucchiaini (10 g) di miele
15 g di gocce di cioccolato o cioccolato fondente grattugiato


Procedimento

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Innanzitutto preparare il ripieno mescolando bene ricotta e miele. Incorporare le gocce di cioccolato, coprire e mettere in frigo.

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Per la base sbriciolare i pavesini in un mixer poi aggiungere il formaggio cremoso e mescolare bene. La base si può anche preparare a mano: basterà inserire i pavesini in una busta di cellophane per alimenti e sbriciolarli benissimo passando un mattarello sulla busta. Il formaggio andrà incorporato dopo in una ciotola.

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Porre l’impasto di pavesini tra due fogli di carta forno o di pellicola e stenderlo col mattarello in modo da formare un rettangolo abbastanza regolare di circa mezzo centimetro di spessore. L’impasto è molto modellabile e non si rompe quindi questa è un’operazione molto facile. Spalmare la crema di ricotta e gocce di cioccolato e, aiutandosi con la carta forno, arrotolare bene. Chiudere il rotolo di pavesini al cacao nella carta e porlo in frigo per un paio di ore.

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Prima di servirlo, tagliare il rotolo a rondelle con un coltello ben affilato in modo da creare un taglio regolare come quello in foto. Io ho tagliato in 4 il rotolo ma se ne possono ricavare anche più rondelle da servire con un caffè come se fossero cioccolatini!

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Il rotolo di pavesini al cacao è pronto per essere servito! Goloso, cioccolatoso, cremoso, fresco… ma soprattutto leggero: infatti volendo possiamo anche fare il bis senza alcun senso di colpa!

Rotolo di pavesini al cacao, Mangia senza Pancia

Un buon caffè e siamo pronti per far merenda. Qui a casa l’olandese come al solito era molto scettico e poi ha fatto fuori due rotolini con gusto! Buonissimi veramente! E si mantengono in frigo anche già tagliati per un paio di giorni di sicuro: di più non saprei dirvi perchè qui non sono durati… Come sempre resto in attesa dei vostri commenti!

Enjoy!

by Giovanna Buono 

Un’altra idea fresca e senza cottura? Vi suggerisco i miei: Biscotti gelato light con gocce di cioccolato!

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

5 Comments on Rotolo di pavesini al cacao

  1. Lalla
    14 agosto 2017 at 9:16 pm (1 settimana ago)

    Buoni! Sono da provare. Complimenti per le tue ricette,sempre notevoli ☺

    Rispondi
  2. esmeralda
    14 agosto 2017 at 11:23 am (1 settimana ago)

    good!

    Rispondi
  3. Giovanna
    13 agosto 2017 at 8:37 am (1 settimana ago)

    Gio, grazie, sei speciale per le tue ricette, questa poi è eccezionale, buonissima, leggera, da gustare in ogni momento della giornata…..ancora grazie

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *