Se vi trovate un po’ di pasta avanzata ritenetevi fortunati, almeno io sono sempre contenta perchè poi posso inventarmi dei piatti unici troppo buoni come questa pasta fredda con pesce e peperoni, tanto saporita e leggera! E se la pasta avanzata non c’è allora vale la pena di prepararla giusto per creare questa insalata.

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

A me piace molto lo sgombro, anche solo quello in scatola, ben sgocciolato dal suo olio. A dire il vero sulle liste della Weight Watchers i punti Propoints dello sgombro non variano tra quello sottolio e quello al naturale quindi io prendo il sottolio che secondo me è più buono. Ho poi voluto anche aggiungere delle cozze, per un po’ più di proteine ma anche semplicemente perchè io le adoro!

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

L’idea iniziale era di preparare una pasta fredda con i peperoni e poi pian piano questa insalatona si è evoluta ed è diventata questa ottima pasta fredda, pronta anche in poco tempo! Leggera e tanto gustosa, perfetta per picnic o come pasto da asporto… cosa si può voler di più? Andiamo a prepararla!


Pasta fredda con pesce e peperoni – la ricetta


Informazioni

Tipo: Piatti unici, Pasta, Insalate
Porzioni: 3
Preparazione: 10 min
Cottura: 10 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 25
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 8


Ingredienti

400 g pasta già cotta (circa 130 g cruda)
2 peperoni del colore che preferite
85 g sgombro sottolio o al naturale ben sgocciolato
200 g di cozze bollite e sgusciate
15 pomodorini ciliegini o datterini
3 cucchiaini olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di succo di limone
sale e pepe q.b.


Procedimento

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

Arrostire i peperoni tagliati a strisce con l’aglio e un cucchiaino di olio in una buona padella antiaderente, tipo questa che vedete in foto: la Ballarini Cortina Granitium 26 cm. A metà cottura aggiungere un po’ di sale e quando i peperoni si sono arrostiti spegnere e  lasciar raffreddare. Tagliare a metà anche i pomodorini, io ho usato quelli rossi e gialli che qui in Olanda quest’anno hanno imperversato: troppo carini! 

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

Mentre i peperoni cuociono far bollire la pasta, scolarla e sciacquarla sotto il getto del rubinetto per fermare la cottura ed eliminare l’amido. Scolare anche bene lo sgombro e romperlo a filetti più piccoli. Preparare il condimento emulsionando bene assieme gli altri due cucchiaini di olio, sale e pepe a piacere e il succo di limone. Con una cucchiaiata di questo condimento condire la pasta ben scolata, in modo che non si attacchi.

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

Ora si può passare a comporre la pasta fredda con pesce e peperoni: prima di tutto mescolare la pasta con i peperoni molto bene. Poi aggiungere pomodorini e cozze e girare delicatamente. Infine porre i filetti di sgombro sulla superficie e bagnare con il resto del condimento.

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

Ed ecco pronta la nostra insalatona di pasta fredda. E non solo è ottima ma anche allegra e colorata da portare a tavola!

Pasta fredda con pesce e peperoni, Mangia senza Pancia

Ecco un altro primo piano di questa insalata di pasta tanto colorata per farvi venire voglia! Vi ricordo che è completa di tutto: carboidrati, proteine, fibre e la giusta misura di grassi, quelli che fanno bene alla nostra salute. Allora, che aspettate a prepararla? D’estate è un piatto perfetto da gustare a casa o in spiaggia. Lasciatemi un commento per dirmi se vi è piaciuta…

E buon appetito!

by Giovanna Buono 

Un’altra insalata di pasta e pesce è questa: Pasta con zucchine e gamberetti al limone

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

2 Comments on Pasta fredda con pesce e peperoni

  1. Anto
    12 settembre 2016 at 3:14 pm (1 anno ago)

    Mamma che spettacolo!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *