Qualche giorno fa mi sono resa conto che sul mio blog mancava la ricetta della pasta e lenticchie! Terribile… ho rimediato subito visto che inoltre mi erano rimaste delle lenticchie da Capodanno, preparate con questa ricetta: Lenticchie in umido speziate. Ovviamente ho cotto questo piatto alla napoletana quindi il risultato è una pasta “abbracciata” con le lenticchie, non brodosa anzi… dev’essere un poco “azzeccosa”, come diciamo a Napoli: buonissima!

Pasta e lenticchie light, Mangia senza Pancia

Anche se non avete le lenticchie già pronte è comunque facilissimo preparare questa pasta e in tal caso vi consiglio di partire dalle lenticchie secche. Specialmente se, come ho fatto io, usate quelle piccolissime, che sono le più saporite, non c’è nemmeno bisogno di metterle a bagno per tutta la notte.

Pasta e lenticchie light, Mangia senza Pancia

Per la Weight Watchers i legumi si possono considerare carboidrati o proteine, visto che hanno una percentuale alta di entrambi questi nutrienti, quindi quando si combinano con la pasta io li considero proteine ottenendo un piatto anche ideale per chi segue una dieta vegana! Andiamo a vedere ingredienti e procedimento…


Pasta e lenticchie light alla napoletana – la ricetta


Informazioni

Tipo: Preparazioni
Porzioni: 4 (o 3 abbondanti)
Preparazione: 5 minuti
Cottura: 40 min (dipende dalle lenticchie)
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione da 4 piatti = 8
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione da 3 piatti = 11


Ingredienti

Lenticchie in umido speziate, Mangia senza Pancia

150 g di pasta
200 g lenticchie secche 
2 carote
2 coste di sedano
2 spicchi di aglio
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di curry in polvere fatto in casa o comprato già pronto (opzionale)
2 cucchiaini di cumino in polvere (opzionale)
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
un mazzetto di prezzemolo
sale q.b.


Procedimento
Lenticchie in umido speziate, Mangia senza Pancia
Lenticchie in umido speziate

Preparare le lenticchie seguendo il procedimento della mia ricetta: Lenticchie in umido speziate. Ripeto qui il procedimento a grandi linee: lessare le lenticchie come indicato sul pacchetto e aggiungere un po’ di sale a termine cottura. Scolare e conservare l’acqua di cottura. In una pentola capiente far soffriggere aglio, carota e sedano tagliati a pezzetti con il cucchiaino di olio e, a piacere, con le spezie indiane (io ve le consiglio). Lasciar insaporire per qualche minuto poi aggiungere il concentrato di pomodoro. Mescolare bene e aggiungere le lenticchie, coprirle appena con la loro acqua di cottura e far bollire.

Pasta e lenticchie light, Mangia senza Pancia

Non appena inizia a bollire versare la pasta, nel mio caso le mafalde corte che andrebbero meglio per i ceci ma io le adoro anche con le lenticchie! Coprire e lasciar bollire dolcemente, a fiamma bassa, controllando ogni tanto se c’è bisogno di aggiungere un pochino di acqua di cottura. Insomma come si fa per la pasta risottata!

Pasta e lenticchie light, Mangia senza Pancia

Appena la pasta è cotta, al dente nel mio caso, spegnere e lasciar riposare un paio di minuti. La pasta e lenticchie è pronta per andare a tavola!

Pasta e lenticchie light, Mangia senza Pancia

A me piace aggiungere un po’ di prezzemolo fresco tritato grossolanamente direttamente sul piatto mentre all’olandese piace aggiungere l’olio santo (piccantissimo, lo preparo io) a crudo! Mio figlio invece aggiungerebbe altro sugo di pomodoro perchè a lui piace molto rossa. Insomma a ognuno i suoi gusti ma la base è una pasta e lenticchie abbracciata buonissima! E non vi dico poi che sapore il giorno dopo… E voi come preparate questo classico della cucina italiana?

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *