Involtini verza e carne leggeri

Non so quante volte ho comprato la verza per preparare questi involtini e poi l’ho cotta diversamente. Stavolta ce l’ho fatta finalmente e sono rimasta anche molto soddisfatta dal risultato, questi involtini verza e carne sono buonissimi!

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

In pratica ho usato la ricetta delle Polpettine di carne al forno senza uova o olio come base, variandola solo un pochino, per preparare il ripieno e il resto non è che sia molto difficile, solo un po’ laborioso riuscire ad aprire le foglie della verza senza romperle!

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Sono venuti squisiti veramente ma a dire il vero il giorno dopo, leggermente riscaldati, erano più buoni e non di poco… ma di tanto! Quindi suggerisco vivamente di farli il giorno prima e il giorno dopo di ripassarli anche solo brevemente nel microonde…


Involtini verza e carne leggeri – la ricetta


Informazioni

Tipo: Secondi e Antipasti di carne e pollo
Porzioni: 14 involtini
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 50 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per involtino = 3


Ingredienti

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Involtini
1 cavolo verza (ne servono 14 foglie)
3 cucchiaini di olio extravergine di oliva

Ripieno
540 g carne macinata
50 g farina integrale (o pangrattato)
1 cipolla
1 o 2 spicchi di aglio
100 g yogurt greco magro, quark magro o Yogurt magro senza yogurtiera
2 cucchiaini di Sale aromatizzato alle erbe
oppure sale e erbe aromatiche tipo rosmarino, timo, salvia (a piacere e gusto proprio)


Procedimento

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Separare 14 foglie dal cavolo verza e con un coltello eliminare la parte della costa centrale più dura. Lavare bene le foglie.

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Sbollentare le foglie del cavolo per 3 minuti in acqua bollente leggermente salata e poi farle sgocciolare bene su uno strofinaccio.

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Preparare il ripieno per gli involtini come per le Polpettine di carne, mescolando bene gli ingredienti indicati, e dividerlo in 14 porzioni uguali.

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Mettere una porzione di ripieno sull’estremità più tenera della foglia di verza, schiacciarla e allungarla leggermente e arrotolare con delicatezza per non far rompere la foglia…

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

 …e poi rimboccare le estremità del rotolino sotto così da formare un involtino ben chiuso.

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Adagiare man mano gli involtini verza e carne in una pirofila spennellata con 1 cucchiaino di olio facendo in modo che restino ben stretti uno vicino all’altro. Al termine spennellare i rimanenti 2 cucchiaini di olio uniformemente sugli involtini.

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Coprire con un foglio di alluminio e infornare a 200° per circa 20 minuti, poi rimuovere l’alluminio e cuocere per altri 20 minuti a 180°…

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

… e se non si sono coloriti abbastanza mettere la pirofila sotto al grill per qualche altro minuto, proprio come ho dovuto fare io.

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Probabilmente la verza rilascerà un po’ di acqua che resterà alla base della pirofila: è normale e non c’è da preoccuparsi! Mettere gli involtini nel piatto di portata o lasciarli in teglia fino al giorno dopo, se seguirete il consiglio che ho dato nell’introduzione!

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Ecco un involtino aperto: la carne resta umida e tenera, proprio come per le polpettine: questo impasto è veramente perfetto per riempire le verdure! Sono molto soddisfatta e presto ve lo proporrò per altre ricettine…

Involtini verza e carne leggeri, Mangia senza Pancia

Come dicevo prima qui a casa questi involtini verza e carne sono piaciuti moltissimo! Appena fatti l’olandese ne ha mangiati un po’ nonostante non fossero previsti per la cena (aveva già mangiato…) e il giorno dopo sono stai razzolati i rimanenti! Per una cena leggera ne bastano 2 con delle verdure e o un po’ di riso basmati o un paio di crostini. Altrimenti per un pasto più sostanzioso beh, vedete voi. 3 punti a pezzo: quanti ve ne potete permettere?

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

 

35 Comments on Involtini verza e carne leggeri

  1. Marta95
    21 ottobre 2015 at 9:31 pm (2 anni ago)

    Fatti e mangiati 🙂 Con 100 gr di carne a me sono usciti 6 involtini e uno molto piccolo! Ho contato i PP per involtino e al posto di 3 PP per pezzo sono 4 PP ma va bene lo stesso 😀

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      21 ottobre 2015 at 10:51 pm (2 anni ago)

      Benissimo Marta, brava! Sono contenta ti siano piaciuti (perchè ti sono piaciuti vero? 😀 😀 😀 )

      Rispondi
      • Marta95
        22 ottobre 2015 at 9:40 am (2 anni ago)

        Si si 😀 Vorrei provare una variante.. Posso evitare di mettere nell’impasto lo yogurt? Andrebbe bene lo stesso oppure l’impasto verrebbe male? 🙂

        Rispondi
        • Mangia senza Pancia
          22 ottobre 2015 at 3:18 pm (2 anni ago)

          Lo yogurt serve a legare… considerando che tanto li devi avvolgere nella verza magari puoi anche provare a non metterlo 😉

          Rispondi
          • Marta
            22 ottobre 2015 at 4:14 pm (2 anni ago)

            Io penso che sia fattibile, se dovessi tentare l’esperimento ti farò sapere 😀

  2. Marta95
    20 ottobre 2015 at 5:07 pm (2 anni ago)

    Ciao 🙂 E’ da circa un mese che seguo il tuo blog e mi trovo molto bene, sei un ottimo aiuto! Volevo farti alcune domande per quanto riguarda questa ricetta.. In casa ho soltanto 382 gr di carne macinata e gli involtini sono per me e mia madre quindi dovrebbe bastare giusto? Ovviamente ne vorrei preparare 4, 2 involtini per entrambe. Ma come faccio? Uso tutta la carne macinata che ho oppure ne devo utilizzare di meno?
    Inoltre ho notato che la carne che utilizzi tu è molto rossa mentre quella che ho io non ha per nulla lo stesso colorito, la mia è un misto di suino/bovino la tua invece? I PP cambiano a seconda del tipo di carne che si utilizza? Probabilmente ho ancora qualche domanda da farti ma al momento l’ho dimenticata 😐 Grazie in anticipo 😀

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      21 ottobre 2015 at 8:06 am (2 anni ago)

      Marta ciao! Mi fa piacere che ti stia trovando bene 🙂 Certo puoi usare meno carne ma poi devi ridurre anche gli altri ingredienti proporzionalmente, di farina ce ne vorranno circa 35 g e di yogurt poco più di 70. Un po’ meno sale etc. La carne mia è anche lo stesso misto ma forse qui in Olanda la colorano di più (eh si la carne viene colorata… ). Per i valori si che variano, sono sulla lista della carne. Fammi sapere come sono venuti gli involtini ok? 😉 Buona giornata!

      Rispondi
      • Marta95
        21 ottobre 2015 at 2:59 pm (2 anni ago)

        Utilizzerò 100 gr di carne macinata (che nella lista degli alimenti è a 8 PP) e tutti gli altri ingredienti in misura ridotta come mi hai detto e una volta pronti ti farò sapere come sono usciti 😀 Per quanto riguarda i PP totali rifaccio il conto con gli ingredienti che utilizzerò o posso contare lo stesso 3 PP a involtino?

        Rispondi
        • Mangia senza Pancia
          21 ottobre 2015 at 3:16 pm (2 anni ago)

          Marta ciao! Se riduci tutti gli ingredienti proporzionalmente allora l’involtino sarà sempre 3 PP altrimenti devi contare di nuovo per sicurezza!

          Rispondi
          • Marta95
            21 ottobre 2015 at 3:49 pm (2 anni ago)

            Conterò di nuovo tutti gli ingredienti per sicurezza e per non sbagliare 🙂

  3. francesca
    17 maggio 2015 at 11:53 am (2 anni ago)

    ho sostituito la verza con fettine di melanzane grigliate e sopra gli involtini ho messo un pò di salsa e una spolverata di parmigiano eliminando completamente l’olio. Che ne pensi?

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      20 maggio 2015 at 12:02 am (2 anni ago)

      Buono ma allora hai fatto proprio un altro piatto ^_^ Ma le melanzane come la hai messe? A crudo o grigliate o come?

      Rispondi
      • francesca
        20 maggio 2015 at 12:01 pm (2 anni ago)

        le ho grigliate e poi subito coperte perchè rimanessero morbide

        Rispondi
  4. Flavia
    24 marzo 2015 at 4:41 pm (2 anni ago)

    Favolosi! Non ho resistito a mangiarne uno appena fuori dal forno! Devo aver pasticciato un po’ con la verza, che si è rotta, ma fa niente. Buonissime! Grazie Giovanna!

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      24 marzo 2015 at 7:19 pm (2 anni ago)

      eh se la fai cuocere troppo poi si rompe, magari è per quello 😉 Grazie Flavia, mi fa piacere che tu li abbia graditi!

      Rispondi
  5. Cinzia
    2 marzo 2015 at 7:46 pm (2 anni ago)

    Non sono riuscita a resistere a non provare a farli….sono usciti veramente ottimi

    Rispondi
  6. Cinzia
    2 marzo 2015 at 10:33 am (2 anni ago)

    Proverò a farli in questi giorni… Sicuramente saranno buonissimi

    Rispondi
  7. Karima
    19 febbraio 2015 at 11:17 pm (2 anni ago)

    Sarebbe possibile sostituire la verza con i crauti??? Grazie

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      20 febbraio 2015 at 8:37 am (2 anni ago)

      Karima ma come? I crauti sono la verza cotta … e come fai a fare gli involtini senza le foglie intere?

      Rispondi
      • Karima
        20 febbraio 2015 at 3:37 pm (2 anni ago)

        Scs praticamente la verza che ho comprato è quella chiara con le foglie lisce, non quella verde scura con le foglie ruvide come la tua.Per qsto chiedevo

        Rispondi
        • Mangia senza Pancia
          22 febbraio 2015 at 11:31 am (2 anni ago)

          ahhh il cavolo liscio! Beh puoi provare ma io non l’ho mai usato quel cavolo, bisogna vedere cosa succede quando vai a sbollentare le foglie… sempre che riuscirai a staccarle senza romperle troppo! Fammi sapere 🙂

          Rispondi
          • Karima
            10 aprile 2015 at 7:01 pm (2 anni ago)

            Scusami Giovanna ma leggo solo ora la tua risp e cmq nn li avevo fatti x paura del flop hhh mentre domani comincerò la preparazione degli involtini cn il vero cavolo verza

          • Mangia senza Pancia
            11 aprile 2015 at 10:04 am (2 anni ago)

            Allora poi fammi sapere Karima 🙂

  8. Lucia D. Mule
    10 febbraio 2015 at 5:15 pm (2 anni ago)

    Mmmhh…buoni buoni questi involtini! Complimenti per la tua ricetta. Un Saluto da San leonardo, Lucia:)

    Rispondi
  9. Denise
    21 gennaio 2015 at 8:23 am (2 anni ago)

    F A V O L O S I!!!!! No so cos’altro dire…… avrei mangiato la teglia intera…… 🙂
    Grazie mille!

    Rispondi
  10. Francesca
    20 gennaio 2015 at 4:01 pm (2 anni ago)

    Questi involtini devono essere eccezionali *-*
    però 540 gr di carne non sono un po’ troppi per 14 involtini?

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      20 gennaio 2015 at 11:09 pm (2 anni ago)

      Eh no Francesca, le foglie di verza sono grandi 😉 Ma se vuoi prova con meno, saranno meno pieni 😉

      Rispondi
      • Francesca
        20 gennaio 2015 at 11:56 pm (2 anni ago)

        L’ho chiesto perché guardando la ricetta delle polpettine al forno con 500 gr ne sono uscite 44..ma se mi dici che le quantità sono queste seguirò la ricetta pari pari 🙂 più sono pieni, più gli involtini vengono buoni!

        Rispondi
  11. alba
    19 gennaio 2015 at 6:22 pm (2 anni ago)

    Già son buone le polpette ,fatte a involtino con la verza ancora più buone certamente!!!!
    Brava Gio !!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *