Bellezza e cosmesi, in menopausa dedichiamo più attenzioni alla pelle

Affrontare la menopausa può rivelarsi straordinariamente facile. Nessuna ricetta o rito miracoloso. Ad aiutare una donna in una fase naturale di cambiamento è soprattutto l’approccio corretto alla menopausa, privilegiando un atteggiamento rilassato e tenendo sempre ben presente il ruolo centrale che deve giocare il benessere.

Corpo e mente devono trovare l’allineamento perfetto, ma non è difficile se si opta per un’alimentazione corretta, se si sceglie di praticare una costante attività fisica e si fanno regolari controlli medici.

A supportare il cambiamento fisico è anche l’assunzione di integratori alimentari, specifici per il fabbisogno giornaliero di calcio, vitamina D e magnesio, indicati espressamente per regolare le carenze che sono conseguenza della fine del ciclo mestruale.

I cambiamenti ormonali e l’influenza sulla salute della pelle

L’ingresso nella fase della menopausa è caratterizzato da una sensibile riduzione della funzionalità ovarica di una donna. Questa nuova fase della vita porta con se la diminuzione di estrogeni e progesterone, ovvero degli ormoni che regolano le funzioni della pelle, donandole elasticità e idratazione.

La normale riduzione di queste componenti mette a rischio la salute della pelle, che perde tono e diventa più secca. Sul viso fanno la loro comparsa nuove rughe e rughette, così come macchie solari e senili da iperpigmentazione, borse e occhiaie. Niente paura le soluzioni non mancano.  Per prevenire, alleviare e contrastare i segni del tempo, sono reperibili sul mercato le proposte dei tanti brand della cosmesi, perfette per prendersi cura della pelle, già a partire dai 30 anni per trattare in tempo l’epidermide. Le creme consigliate dopo i 50 anni sono capaci di portare miglioramenti consistenti già dopo quattro settimane di utilizzo.

Per evitare che la menopausa prenda il sopravvento è interessante scoprire i trattamenti come questa crema rimpolpante per il viso, che ridisegna i volumi dell’ovale, del collo e degli zigomi.

Regalare alla pelle le giuste coccole quotidiane ci permette di affrontare la giornata con più sicurezza.

La skin beauty ruotine: i passaggi fondamentali in menopausa

La skin beauty routine over 50 considera essenziali tutta una serie di passaggi per garantirsi un aspetto giovane e fresco.

Si parte dalla detersione, mattutina e serale, utilizzando un prodotto delicato, che non contribuisca a seccare la pelle. Quale passaggio successivo non può mancare l’applicazione sul volto di un siero, perfetto se arricchito da Omega 3-6-9. Il siero è una base importante per rimpolpare e dare luminosità al volto, al quale far seguire una crema per il contorno delle labbra e degli occhi e un prodotto giorno, arricchito di acido ialuronico, per idratare, ridare elasticità, volume e tono. Un buon prodotto, adeguato alle over 50, deve anche essere in grado di rimodellare l’ovale e contrastare il rilassamento cutaneo, soprattutto nei punti critici.

Per una cura completa non possono mancare le attenzioni serali a partire da una detersione adeguata per eliminare il make up, e i residui che si sono depositati sulla pelle durante la giornata. Accuratamente pulita la pelle deve essere nutrita con una crema notte, a sostegno del processo di rigenerazione che si attiva durante il sonno, e risulta fondamentale soprattutto in menopausa.

Precedente Dopo il lockdown e l’estate, è tempo di dieta e di noci