Zagara e Frangipani

Sono gli estratti floreali che liberano la pelle da rughe e stanchezza. La Sicilia è una terra fertile e altruista, in primavera è il periodo delle fioriture. Proprio fra le corolle caratteristiche dell’isola, attraverso gli estratti di fiori è possibile svolgere un trattamento antiage sull’epidermide, in particolar modo nel mese di Aprile. Questi estratti di fiori sono profumatissimi e ricchi di oli essenziali che rallentano la nascita di rughe e rendono la pelle più compatta e vellutata. La zagara è il fiore dell’arancio, del limone e bergamotto, l’origine del nome deriva dal termine arabo “zahara” che significa “splendore”. Molto amata dai siciliani che la utilizzano per insaporire i dolci e per i trattamenti di bellezza. La plumeria (frangipani) cresce in particolare nella zona di Palermo, ricca di lignina (sostanza organica complessa) che rafforza il legame tra le cellule e di glucosidi (gruppo di composti chimici) come la plumericina che stimolano il collagene. 

I commenti sono chiusi.