Crea sito

The Vampire Diaries: il commento dell’episodio finale

      11/03/2017     Novità, Recensioni, Senza categoria, Telefilm     

Dopo ben 8 stagioni anche The Vampire Diaries termina la sua corsa con un finale che definirei soprattutto agrodolce. 

ATTENZIONE SPOILER

Voglio iniziare il mio commento parlando dalla mia personale ciliegina sulla torta, ovvero il motivo principale per cui mi sono affezionata al telefilm: il Delena. Probabilmente sono loro il più grande difetto di quest’episodio, mi sembra di aver ricevuto solo un contentito forzato, qualcosa fatto per fare felici i fan e chiudere l’argomento il prima possibile. Il momento in cui si ritrovano e si abbracciano è molto commovente, ma non ha niente a che vedere con le scene Delena del passato, i due non si scambiano neanche qualche parola. Ma soprattutto mi ha ferito molto sentire Elena dedicare così tante belle parole a Stefan mentre scrive sul suo diario, mentre su Damon non scrive nulla, sta vivendo la sua vita insieme a lui ma sembra che sia un dettaglio di poco conto.

Al contrario, ho apprezzato tantissimo la chiusura della storia di Stefan. Ammetto di aver quasi odiato il suo personaggio soprattutto in alcune stagioni, non ho mai tifato per lui ed Elena, nemmeno durante il pilot. Ma mi sono piaciuti molto il suo percorso e la sua morte da eroe, non perché lo sia più di Damon, ma perché è più in linea con la vita di Stefan e sulle scelte compiute finora. 
La scena del sacrificio tra i due fratelli è tra le più sentite dell’episodio, e forse, dell’intero telefilm; non è una serie tv che si incentra sulla storia dei Salvatore, ma si è sempre basata più sul rapporto dei Salvatore con Elena e Kathrine, ma nonostante ciò ha saputo creare un bell’equilibrio tra Damon e Stefan e ho apprezzato molto che nei minuti finali ci sia stato un parallelismo con il pilot.

E se il Delena non mi ha emozionata particolarmente, ci sono riuscite due coppie che non mi sarei mai aspettata: Caroline e Stefan e Bonnie ed Enzo. Le loro scene sono state toccanti e significative, si sono detti delle parole bellissime e hanno dimostrato che nonostante la distanza il loro amore continua a esserci. Inoltre, sono particolarmente felice per Bonnie, è sempre stato un personaggio molto sottovalutato e sfortunato. Ha sempre aiutato i suoi amici, li ha salvati almeno una volta a stagione e alla fine non ha avuto la possibilità di vivere con il suo amore. Ma almeno è viva e potrà godersi la sua vita prima di ricongiungersi con Enzo.

Per quanto riguarda la storia dal punto di vista narrativo, un finale di 40 minuti non è bastato, tutto è successo troppo velocemente: Kath ha avuto qualche scena in cui era solo l’ombra di se stessa, è stata posta come ultimo cattivo per avere un ritorno alle origini ma il suo piano sembrava solo un vecchio ricordo del passato.
Infine, gli ultimi minuti dell’episodio sono stati molto carini e mi hanno ricordato Lost. I personaggi hanno vissuto le loro vite al meglio e finalmente si stanno ricongiungendo con i loro cari.

La fine di The Vampire Diaries indica la fine di un grande percorso durato 8 anni. L’ho iniziato quando andavo ancora al liceo, ed è stato il primo telefilm che ho visto in lingua originale. Non tifavo così tanto per una coppia dai tempi di Buffy e Spike.
Quindi, nonostante il finale agrodolce, voglio ringraziare The Vampire Diaries per tutte le emozioni che mi ha dato: sono cresciuta con le guerre Delena/Stelena, ho fatto le dirette notturne degli episodi con i primi due baci Delena e adesso ho concluso vedendoli sposati e felici per sempre.


SONDAGGIO:

Che voto date all'episodio?

View Results

Loading ... Loading ...


Metti mi piace alla pagina facebook Film Telefilm & Libri

Commenta con Facebook!

commenti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: